Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv
TUTTE LE GUIDE

BAMBINO NATURALE

I prodotti naturali per la gravidanza

La cura del corpo in gravidanza è molto importante, così come  la ricerca del benessere psicofisico. È, però, altrettanto importante scegliere i prodotti più indicati. Vediamo alcuni prodotti naturali per la cura del corpo e prodotti naturali che aiutano a combattere i piccoli malesseri tipici della gravidanza.

>  Olio di mandorle dolci in gravidanza

>  Saponi naturali

>  Tisane in gravidanza

 

Tisana alla malva tra i prodotti naturali per la gravidanza

Tisana alla malva per la gravidanza

 

Olio di mandorle dolci in gravidanza

L’olio di mandorle dolci non può proprio mancare nel beauty della donna in gravidanza: economico, ecologico, naturale, è utile sotto tantissimi aspetti. Si ottiene per pressione a freddo delle mandorle dolci, senza uso di solventi chimici, ed è uno dei prodotti naturali per uso cosmetico più noti.

  • Aiuta a combattere le smagliature. Le smagliature, purtroppo, sono un inestetismo molto comune in gravidanza; tendono a comparire soprattutto su pancia, seno e fianchi. L’olio di mandorle dolci, grazie alle proprietà elasticizzanti e idratanti, aiuta a prevenire le smagliature e a schiarire quelle che si sono già eventualmente formate. Spalmarlo sulla pelle di pancia, seno, fianchi e interno coscia, mattina e sera. Aspettare qualche minuto prima di rivestirsi, per non macchiare gli abiti.
  • Aiuta a mantenere bella la pelle di tutto il corpo. Ha proprietà addolcenti, emollienti, lenitive e nutrienti ed è adatto alla pelle di tutto il corpo. Applicato prima della doccia aiuta a ottenere una pelle vellutata senza dover applicare una crema idratante dopo il bagno. Si può usare anche sul viso e sulle labbra.
  • Aiuta a mantenere una bella capigliatura. Può essere usato per impacchi sui capelli da fare prima dello shampoo o per proteggerli dall’aggressione degli agenti atmosferici, specie d’estate.

 

Scopri come vivere la gravidanza in maniera naturale

 

Saponi naturali

Durante la gravidanza si può sentire la necessità di fare ricorso a prodotti più naturali, che rispettino maggiormente la cute, anche quando si tratta di igiene personale. È, quindi, un buon periodo per provare i saponi naturali, non li abbonderete più.

  • Sapone di Aleppo. È stato il primo sapone al mondo e ancora oggi si produce artigianalmente. Contiene olio d’oliva e olio d’alloro, in percentuali variabili. Può essere usato come struccante, come detergente per viso e corpo e se ci si vuole depilare con il rasoio. Se la cute è molto secca, scegliere un sapone di Aleppo con una minore percentuale di olio d’alloro.
  • Sapone di Nablus. Quello originale viene prodotto solo con puro olio d’oliva di prima spremitura. È indicato per l’igiene personale di tutto il corpo, soprattutto quando la pelle è secca. Grazie alla sua profumazione molto delicata, può essere utile in gravidanza anche quando il senso di nausea spinge a non tollerare i profumi intensi.

 

Puoi approfondire i cosmetici biologici e le loro proprietà

Cosmetici biologici

 

Tisane in gravidanza

Naturale non è sinonimo di sicuro e, in gravidanza, bisogna fare doppiamente attenzione alle erbe che si assumono, per non nuocere allo sviluppo e alla salute del feto. Prima di far ricorso a prodotti naturali erboristici, è dunque fondamentale chiedere sempre la consulenza di un medico.

Vediamo tre tisane che possono essere generalmente ben tollerate anche in gravidanza.

  • Malva. La tisana a base di malva ha azione decongestionante, antinfiammatoria e lassativa. La stitichezza è un disturbo molto comune in gravidanza e la malva aiuta a combatterla.  
  • Tiglio. L’infuso a base di tiglio aiuta a contrastare ansia, stress, insonnia, nervosismo e mal di testa. Ha un blando effetto sedativo che favorisce il riposo notturno e aiuta ad alleviare eventuali stati d’ansia che possono insorgere durante il giorno. Può essere utilizzata anche durante l’allattamento.
  • Melissa. La tisana a base di melissa vanta numerose proprietà: è calmante, rilassante, antinfiammatoria e antispasmodica. Favorisce la digestione e il riposo notturno, aiuta a combattere nausea e senso di stanchezza, rilassa. Si può usare in gravidanza, ma non sempre, è infatti importante che non ci siano disfunzioni a carico della tiroide. Non è indicata durante l’allattamento.
  • Camomilla. La camomilla è una delle erbe più tollerate e può essere assunta in sicurezza sia in gravidanza sia durante l'allattamento. L'unica controindicazione è rappresentata da un'eventuale allergia. Ha soprattutto proprietà antispasmodiche e può essere utile contro crampi uterini, crampi intestinali e cattiva digestione. Provoca, inoltre, una sensazione di piacevole rilassamento e, di conseguenza, aiuta a combattere ansia e stress.

 

LEGGI ANCHE

I prodotti naturali per i bambini

 

Altri articoli sulla gravidanza:

>  Prendersi cura del corpo durante la gravidanza
>  I trucchi per evitare la cellulite in gravidanza
>  Gravidanza: ti aiuta la naturopatia
>  I rimedi naturali contro la stanchezza in gravidanza

> Uso dell'aromaterapia in gravidanza

 

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy