Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv
20647
Principi nutritivi

Pensare alla dieta in termini di principi nutritivi implica una riflessione su cosa ci fornisce davvero energia. L'individuazione dei principi nutritivi contenuti negli alimenti facilita la selezione dei cibi ricchi di quei componenti che l'organismo utilizza per le sue funzioni vitali. Si suddividono in macronutrienti (proteine, carboidrati e grassi), necessari per la produzione di energia e la crescita) e in micronutrienti (vitamine e minerali), necessari per la crescita e i processi vitali dell'organismo. Si aggiungono l'acqua e le fibre alimentari.

GUIDE Consigliate di Principi nutritivi

Articoli in evidenza di Principi nutritivi

Chi sono i co-operatori?

Chi sono i co-operatori?

CO-OPERATORI | Principi nutritivi

Non ci sono co-operatori per Principi nutritivi. Clicca qui per candidarti come co-operatore.

Articoli più recenti

Si parla genericamente di fibre e si dice “mangia alimenti ricchi di fibre, che ti fanno bene”. Forse è il momento di chiederci perché le fibre alimentari fanno così bene e quali sono le caratteristiche che le rendono così salutari: iniziamo dai betaglucani. Si tratta di una classe di polisaccaridi (costituiti da unità di D-Glucosio) indigeribili ovvero classificabili come fibre alimentari e presenti in alimenti come la crusca, l'avena, i lieviti... »

Di Monia Farina

Ci si chiederà come mai un solo minerale può essere così determinante nel curare addirittura il raffreddore.  Il corpo umano è un organismo complesso e finemente regolato da migliaia di reazioni chimiche: per farle avvenire tutte sono necessari molteplici molecole, molte delle quali ancora poco conosciute. Lo Zinco interviene in parecchie di queste razioni come elemento essenziale degli enzimi ovvero dei “facilitatori” di queste reazioni, oltre ad ... »

Di Monia Farina

Bromelina: cos'è Gli enizmi servono per scomporre le proteine in sostanze più semplici, gli aminoacidi, necessari alla sintesi delle proteine che vanno a formare il corpo, e alla produzione di energia. La bromelina è costituita da enzimi proteolitici di origine vegetale, tra cui in particolare l'enzima cisteina proteinasi, in grado di concorrere alla scomposizione delle proteine, introdotte con l'alimentazione, in aminoacidi. La bromelina può essere sintetizzata in... »

Di Loredana Zilioli

Dal latino cuprum, "Cu" è la sigla con cui si identifica il rame, un elemento chimico del gruppo dei metalli di transizione. E’ assai comune in natura, sia tra i minerali che tra i vari regni degli animali, dei vegetali e dei funghi. In natura si trova anche allo stato nativo, ovvero puro, sotto forma di metallo piuttosto malleabile, rosso aranciato (color rame, appunto). E’ di vitale importanza per la vita umana e ogni organismo ne conserva una quantità minima che ... »

Di Giacomo Colomba

Chiamiamolo pure col suo nome “legale” ovvero bevanda alla soia, chè - si è stabilito così – il latte è solo quello che producono le ghiandole mammarie degli animali. In ogni caso, definizioni a parte, la soia è un legume importante per la dieta di vegetariani, vegani e onnivori curiosi: ricca di proteine ma priva di colesterolo, è versatile in cucina e se ne ricavano svariati prodotti. La soia contiene anche sostanze vegetali che no... »

Di Monia Farina

Amici per la pelle: oggi parliamo del silicio. Si tratta di un minerale misterioso poiché è uno degli elementi più abbondanti sulla crosta terrestre ed è fondamentale per la vita nel regno vegetale, animale e per i microrganismi.  Solo da poche decine di anni si sa che è un minerale imprescindibile anche per la nostra (in quanto esseri umani) salute e il nostro benessere, con benefici soprattutto per la pelle e le ossa.   Leggi anche Alimenti ... »

Di Monia Farina

Il limone è conosciuto per il suo contenuto di vitamina C. Si è abituati a considerarlo un alimento complementare, da usare in ricette come insaporitore e condimento. Eppure il limone costituisce fonte naturale di benefici. Utilizzato nella medicina popolare come disintossicante e tonico, l'utilizzo come rimedio spazia dall'impiego del succo a quello della scorza.   Benefici e usi del succo di limone Il succo di limone è stato da sempre utilizzato come disinto... »

Di Loredana Zilioli

Il Silicio esiste da sempre - anzi dopo l’ossigeno è il secondo minerale più presente sulla Terra - siamo noi ad avere scoperto da poco le sue funzioni fondamentali all’interno del corpo umano. Le evidenze scientifiche confermano la presenza di silicio nella composizione del collagene ovvero la proteina che forma la struttura delle ossa, della cartilagine, del tessuto connettivo. Il Silicio è fondamentale per la pelle dunque, e per le ossa, ove agisce indipend... »

Di Monia Farina

Omini di pan di zenzero per Natale e caramelle di zenzero candito per digerire, zenzero fresco marinato sul sushi…Ormai chi non ha assaggiato lo zenzero almeno una volta? Sappiamo però che lo zenzero è una pianta importante anche per le sua proprietà curative, soprattutto sul sistema digestivo? Per sfruttare queste sue caratteristiche sarà più adatto utilizzare lo zenzero in polvere nelle dosi adeguate: ma quanto zenzero bisogna assumere ogni giorno p... »

Nella piramide alimentare classica gli alimenti amidacei sono alla base, poiché costituiscono quel 50-60% delle calorie giornaliere consigliato in un’alimentazione sana. Non ci soffermeremo a discutere e commentare quale siano i corretti abbinamenti per comporre i pasti, ma iniziamo a capire quali siano gli alimenti amidacei e a vederne qualche esempio, per poterci approcciare in modo più consapevole alla nostra alimentazione.   Alimenti amidacei: cosa sono Si co... »

Burro di arachidi Il burro di arachidi è un alimento dalla consistenza pastosa e grassa, simile quindi al burro, ma derivante da arachidi. Esso, quindi, non è un burro nel termine consueto del termine, poichée non presenta ingrediente di origine animale. Il burro di arachidi viene ottenuto dalla tostatura e dalla macinazione delle arachidi. L'aspetto è quello di una crema dal colore beige, più o meno scuro a seconda della tostatura e del tipo di arachid... »

Di Loredana Zilioli

Omega 3: cosa sono e a cosa servono Gli omega3 sono serie di acidi grassi presenti naturalmente in alcuni cibi. Sono acidi grassi essenziali necessari alla normale funzionalità cellulare. Gli omega 3 devono essere introdotti tramite l'alimentazione, poiché il nostro corpo non è in gradi di sintetizzarli partendo da altre fonti alimentari. Gli acidi grassi omega 3 sono chiamati grassi buoni, poiché aiutano a mantenere in salute tutto l'organismo: servono per equili... »

Di Loredana Zilioli

Potrebbe trattarsi di anemia, oppure di un’alimentazione non adeguata. In ogni caso la carenza di ferro  a lungo andare può essere molto nociva per la salute. Il ferro infatti – all’interno dell’emoglobina – serve per trasportare ossigeno (e quindi vita) a tutte le cellule del nostro corpo. Bisogna correre ai ripari appena possibile per far fronte alla carenza di ferro. Vi sono alcuni piccoli accorgimenti che da soli potrebbero aiutare parecchio. Ecco... »

Di Monia Farina

Fitosteroli: cosa sono e a cosa servono I fitosteroli sono composti lipidici vegetali con struttura chimica molto simile al colesterolo e ai lipidi di origine animale. I fitosteroli hanno la capacità di inibire l'assorbimento di alcuni lipidi a livello intestinale, diminuendo la concentrazione di colesterolo nel sangue.   Consumo di fitosteroli e salute Numerosi studi hanno dimostrato che l'assunzione di fitosteroli, sia sotto forma di integratori che nell'alimentazione, permette ... »

Di Loredana Zilioli

Cipollotto: cos'è Il cipollotto fa parte degli ortaggi della famiglia degli allium, tra cui anche l'aglio, e con essi condivide le proprietà nutrizionali e benefiche. Il cipollotto è il bulbo immaturo, colto prima che si formi il bulbo che conosciamo bene. Il sapore dei cipollotti dipende dal tipo di cipolla da cui sono ricavati, se cioè dalla cipolla bianca o dalla cipolla rossa: il primo è il più diffuso ed ha un sapore pungente, mentre il secondo &... »

Di Loredana Zilioli

1 di 7

Scarica flash player