Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv
TUTTE LE GUIDE

FRUTTA

Pineberry: proprietà, benefici, come si mangia

Il Pineberry è un frutto simile alla fragola ma di colore bianco. Il sapore ricorda quello dell'ananas ed è privo della fragaria, così anche chi è allergico alle fragole può consumarlo. Scopriamolo meglio.

>  Descrizione del frutto

>  Calorie e valori nutrizionali del pineberry

>  Il colore del pineberry

>  Controindicazioni del Pineberry

>  Curiosità

>  Come si mangia il Pineberry

Pineberry

 

 

Descrizione del frutto

In natura, anche nel regno vegetale, come tra gli animali e i funghi, sono noti i casi di albinismo, un'anomalia congenita che incide a livello di pigmentazione arrivando in alcuni casi a generare individui che ne sono fortemente sprovvisti, e quindi bianchi.

Anche se è spesso chiamata fragola albina, la pineberry in realtà è un ibrido di due specie americane del genere Fragaria, la fragola cilena o fragola di spiaggia (Fragaria chiloensis) e la “Little Scarlet” (Fragaria virginiana), entrambe basi genetiche anche della comune fragola da giardino.

La pineberry è stata appositamente selezionata nel corso di moltissimi anni, incrociando numerose varietà fino ad ottenere una pianta in grado di produrre stabilmente dei frutti con precise caratteristiche: un sapore simile a quello dell'ananas e un colore bianco anziché rosso.

 

Calorie e valori nutrizionali del pineberry

Il pineberry contiene 107 kcal ogni 100 g.

Inoltre, 100 g di prodotto contengono:

  • Grassi 0.2g
  • Sodio 1mg
  • Potassio 268mg
  • Carboidrati 26.5g
  • Fibre 1.8g
  • Zuccheri 21.9g

 

Il colore del pineberry

I colori degli alimenti possono dirci molto riguardo la loro composizione chimica, pertanto per capire perché la pineberry è bianca, dobbiamo capire il motivo per cui la normale fragola comune è rossa. Le fragole a cui siamo abituati hanno frutti verdi, che diventano poi bianchi nello sviluppo e acquisiscono un forte colore rosso a fine maturazione.

Questa colorazione è data da una proteina, assente nella pineberry, chiamata “Fragaria allergene A1”; ciò da la possibilità anche a chi è allergico alla fragola di poter consumare le pineberry.

 

Scopri anche le proprietà e i benefici delle fragole

Fragole

 

Controindicazioni del pineberry

Non si conoscono controindicazioni.

 

Curiosità

  • Il nome pineberry nasce dall'unione dei termini inglesi per ananas (pineapple) e fragola (strawberry).
  • I frutti di pineapple sono più piccoli delle comuni fragole e hanno i semi di colore rosso.
  • Nel 2003 fu sul punto di estinguersi e fu salvata da alcuni coltivatori olandesi.

 

Come si mangia il pineberry

Molto simile all'uso della fragola può essere consumato fresco e al naturale. L’aggiunta di dolcificante come zucchero di canna, miele o malto addolcisce il sapore acidolo della macedonia di solo pineberry. Per chi è invece già amante del sapore acidulo può che può addirittura incrementare il gusto con l’aggiunta di succo di limone alla macedonia.

Possiamo preparare sorbetti con solo pineberry o con altre varietà di frutta stando attenti a non mischiarlo a frutti troppo dolci o pastosi come le banane. Il pineberry si presta bene anche come decorazione esotica e particolare e può essere una guarnizione di piatti ricercati e speciali per stupire gli ospiti raccontando di questo strano e particolare frutto.

 

LEGGI ANCHE 
Le proprietà e le controindicazioni del frutto Plum pine

 

Immagine | Econet.ru

 

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy