Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv
TUTTE LE GUIDE

COSMETICI NATURALI

Pelle sensibile: le caratteristiche e i trattamenti cosmetici

La pelle sensibile è un tipo di pelle che si presenta particolarmente reattiva e che risponde in modo eccessivo agli stimoli a cui è sottoposta. Generalmente più fragile rispetto a quella che viene definita “normale”, tende ad arrossarsi, irritarsi, causando anche prurito e bruciore. I sintomi possono essere attenuati scegliendo i cosmetici adatti a questo tipo di pelle. Scopriamola meglio.

>  Caratteristiche della pelle sensibile

>  Trattamenti cosmetici

>  Cosmetici da evitare in caso di pelle sensibile

Pelle sensibile


Caratteristiche della pelle sensibile

La pelle sensibile tende a rispondere in modo eccessivo quando viene sottoposta a uno stimolo. È dovuta principalmente a fattori genetici ed è più frequente nelle persone di razza bianca. Anche la pelle normale può sensibilizzarsi nel tempo nonostante il soggetto non sia predisposto. Ciò può essere dovuto a un'eccessiva e frequente esposizione ai raggi solari senza protezione, a una dieta non equilibrata, all'abuso di alcool e tabacco e all'utilizzo di cosmetici di qualità scadente. 

sintomi caratteristici di una pelle sensibile o ipersensibile sono:

  • arrossamento della cute,
  • bruciore, pizzicore e prurito,
  • secchezza, disidratazione e desquamazione dell'epidermide,
  • mancanza di elasticità del tessuto cutaneo.

Tali sintomi possono peggiorare in condizioni climatiche particolari (forte vento, freddo, sbalzi climatici), stress o dopo l'applicazione di detergenti troppo aggressivi e creme cosmetiche non adatte alla pelle sensibile.

La pelle sensibile è più soggetta rispetto alla pelle normale a sviluppare problemi cutanei come: 

  • eritema solare in seguito a una sovraesposizione ai raggi UV; 
  • couperose, caratterizzata da un arrossamento della pelle del viso e dalla presenza di capillari visibili
  • rosacea, caratterizzata da pelle sottile, arrossata, con capillari evidenti e a tendenza acneica;
  • dermatite atopica, un'infiammazione cronica della pelle.

Inoltre, la pelle sensibile tende a invecchiare più precocemente rispetto agli altri tipi di pelle e a sviluppare prima del tempo rughe e macchie scure.

 

Trattamenti cosmetici 

Per evitare o alleviare irritazioni e arrossamenti tipici della pelle sensibile, è necessario porre particolare attenzione alla scelta dei cosmetici da utilizzare. Per quanto riguarda la detersione bisognerà optare per detergenti delicatie poco schiumogeni: quelli a base di avena hanno proprietà idratanti e lenitive e proteggono la pelle dagli agenti esterni.  

Per la pulizia del viso si può ricorrere anche alle acque detergenti come l'acqua distillata di fiori d'arancio o l'idrolato di camomilla, dall'azione lenitiva e rinfrescante.

Dopo la detersione occorrerà applicare una crema emolliente e idratante in principi attivi lenitivi, adatta quindi alla pelle sensibile: per nutrire la pelle sensibile e migliorarne i sintomi e l'aspetto si possono scegliere cosmetici che contengano gel d'Aloe vera, olio di germe di grano e estratto di liquirizia.

 

Puoi approfondire le proprietà delle creme naturali lenitive per la pelle sensibile

Creme lenitive, proprietà e uso

 

Cosmetici da evitare in caso di pelle sensibile

I sintomi della pelle sensibile tendono a peggiorare quando vengono utilizzati detergenti troppo aggressivi o creme che contengono sostanze irritanti. Anche le pelli normali possono incorrere in processi di sensibilizzazione se non utilizzano cosmetici di buona qualità.

In particolare, chi ha la pelle sensibile, per prevenire arrossamenti, irritazioni e secchezza, dovrebbe:

  • evitare l'uso di detergenti e struccanti aggressivi poiché questi alterano la protezione barriera della pelle,
  • prestare attenzione all'etichetta INCI di creme, prodotti per il make-up e tinte per i capelli e scegliere cosmetici eco-bio che non contengano allergeni, profumi, conservanti, nichel, cromo e cobalto,
  • evitare l'utilizzo di creme depilatorie,
  • ricorrere il meno possibile a trattamenti esfolianti sia fisici sia chimici per non irritare ulteriormente la pelle.

 

L'utilizzo prolungato di cosmetici di scarsa qualità può indebolire la pelle e renderla soggetta a fenomeni di ipersensibilià.

 

LEGGI ANCHE

Le proprietà dell'elicriso, utile in caso di pelle sensibile

 

Altri articoli sulla pelle sensibile:
>  Le proprietà dell'olio di calendula, utile per le pelli sensibili
>  L'importanza delle creme viso naturali per la pelle sensibile

Le creme cosmetiche per la couperose

 

Immagine | Beautysweetspot.com

 

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy