Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv
Orto e coltivazione

SPECIE DI PASSIFLORA E LA LORO COLTIVAZIONE

La pianta della passiflora ha uno straordinario fiore ornamentale e può produrre frutti commestibili. Andiamo a conoscere come coltivare queste piante di origine esotica

Di Mira Tonioni 10989 Speciale

Specie di passiflora e la loro coltivazione

La passiflora fa parte di un genere di piante che comprende varietà anche molto differenti tra loro, originarie delle zone tropicali e subtropicali in particolari dell’America del sud e centrale.

La passiflora solitamente ha un portamento rampicante, è un arbusto legnoso che grazie ai viticci cresce anche a grandi altezze, sino a 7 metri.

La sua crescita dipende dalla tipologia e dalla zona di origine visto che quando era nella foresta aveva necessità di crescere sino agli alberi più alti per raggiungere più sole possibile. Alcune varietà possiedono persino piccole ventose al termine dei viticci per potersi meglio aggrappare.

Le foglie sono semplici o con diverse lobature e hanno stipule che abbracciano il fusto. I fiori sono veramente di forma unica e il frutto nella maggior parte delle varietà è commestibile.

Infatti internamente il frutto della passiflora contiene una gelatina semitrasparente in cui i semi sono immersi e si può assaporarne il gusto dolce e acidulo con un semplice cucchiaino.

 

Scopri di più su come si coltiva la passiflora