Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv
Orto e coltivazione

5 PIANTE DA COLTIVARE PER PROTEGGERE L'ORTO DA INSETTI

I nostri orti e giardini possono venire attaccati da insetti e malattie ... andiamo a conoscere quali piante possiamo coltivare per proteggere le nostre colture dall'attacco degli insetti nocivi...

Di Mira Tonioni 10989 Speciale

Esistono molte piante coltivate allo scopo di proteggere la crescita degli altri vegetali nell’orto sia per allontanare insetti, che per evitare malattie o altri agenti patogeni.

Alcune piante infatti contengono particolari sostanze che sono capaci di allontanare gli insetti nocivi e di evitare la proliferazione di malattie, gli attacchi di microrganismi e di funghi che porterebbero fare seri danni ai vegetali coltivati nel nostro orto.  

Queste sostanze possono essere rilasciate nel terreno attraverso le radici o nell’aria e la loro liberazione nell'ambiente circostante riesce ad allontanare gli insetti e a difendere le colture.

Coltivare piante ad azione repellente per gli insetti o con un effetto protettivo verso alcuni vegetali è usuale nella tecnica nominata consociazione. Esistono diverse tabelle di consociazione degli ortaggi che evidenziano le migliori piante da orto da mettere una affianco all’altra, e altre invece che sottolineano quelle sconsigliate.

Queste tabelle sono state create dopo studi teorici e in campo e sono state ormai testate nell’agricoltura naturale da diverso tempo con risultati ottimi sulle culture, più sane e forti ma anche più salubri in quanto non vengono utilizzate sostanze chimiche di sintesi per proteggere le colture.

Andiamo a conoscere le piante da coltivare nell’orto per proteggerlo da insette e malattie.

 

Come fare un orto