Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

IL GIARDINAGGIO TERAPEUTICO

Vi è mai capitato di sentirvi più rilassati dopo una camminata al parco? Questo perché le piante, è stato dimostrato, hanno un'azione terapeutica.

Dalla Redazione di Yes.life

 

Il giardinaggio terapeutico: regalare l’emozione di prendersi cura di fiori e piante

Tutti noi ci rigeneriamo in corpo e spirito passeggiando per un parco, prendendoci cura dei fiori nel giardino o semplicemente aguzzando la vista tra grattaceli alla ricerca di uno scorcio verde. Certamente ne avrete già fatto esperienza: è tutto merito dell’azione terapeutica delle piante e dei fiori.


Perché la vista del verde, il giardinaggio, i fiori sono terapeutici?

Perché i fiori, le piante, gli alberi, sono portatori di “vibrazioni positive” per il corpo e lo spirito; i fiori in particolare agiscono creando armonia interiore, riconciliando i tre “sistemi” esistenti in ogni essere umano, che sono mente, corpo e spirito.

 

Cosa si può fare per sfruttare le qualità terapeutiche di fiori e piante?

Con la riabilitazione attraverso la natura possiamo cercare un miglioramento fisico e psicologico tramite l’interazione, anche solo visiva, con la natura.  La vista di un paesaggio verde ad esempio diminuisce il nostro livello di stress, migliorando l’umore.
Ma possiamo fare anche di più: Benjamin Rush, il padre della psichiatria americana, affermava che lavorare il terreno aveva un benefico effetto sulla salute mentale. Insomma il giardinaggio è terapeutico.


Ma come fare se non abbiamo la possibilità di andare al parco o lavorare il terreno ogni giorno?

La soluzione si chiama home gardening, ma anche orto sul balcone!
Prendersi cura di piccole piantine aromatiche o di fiori anche solo sul davanzale di una finestra o in ufficio non potrà che giovare al nostro umore giorno dopo giorno.

Un’idea originale di home gardening

Si chiamano Giardini Tascabili, sono piccoli sacchetti completi di semi di fiori (o piantine aromatiche) e terriccio, pronti da coltivare e facilmente posizionabili sul balcone o sulla scrivania dell’ufficio per regalarci piccoli momenti di benessere!
Visto anche il natale che si avvicina possiamo scegliere tra le tante varietà di fiori e spezie da cucina e regalarle ad amici e parenti, così da offrire in dono un po’ di giardinaggio terapeutico anche a chi non ha il pollice verde o ha poco spazio.

Come tutti i fiori e le piante necessitano delle giuste attenzioni, ma ci regaleranno anche l'emozione insostituibile di crescere qualcosa di nostro, veder nascere e crescere una nostra creatura!

 

I giardini terapeutici: ecco tutti i benefici

 

Immagine | duncan_idaho_2007


Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy


Ti potrebbe interessare anche: