Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv
20620
Orto e coltivazione

Darsi all'orto o al giardino vuol dire abbracciare un'arte; andrebbe fatto con il gusto della scommessa, lasciando da parte il senso del dovere. La soddisfazione è assicurata e riposa tanto nel vedere la pianta che cresce con i suoi tempi quanto nel seguire la natura, ascoltarne le esigenze. Avere il pollice verde non vuol dire solo gestire annaffiature, fioriture, semine, tempi di esposizione alla luce, livelli di temperature, ma anche scoprire proprietà medicinali e utilizzo in cucina delle nostre amiche piante

GUIDE Consigliate di Orto e coltivazione

Chi sono i co-operatori?

Chi sono i co-operatori?

CO-OPERATORI | Orto e coltivazione

Non ci sono co-operatori per Orto e coltivazione. Clicca qui per candidarti come co-operatore.

Articoli più recenti

Usi culinari inconsueti dei fagioli: sì, perché questi legumi preziosi, fonti di fibre e proteine vegetali senza colesterolo, possono essere utilizzati in cucina - e non solo - in modi creativi e originali. Conosciamo già le zuppe, la pasta e fagioli, i fagioli all’uccelletto tipici della cucina fiorentina. Ma ci sono moltissimi altri modi di utilizzare e cucinare i fagioli, anche in usi inconsueti e non culinari. Scopriamo quali.   Usi inconsueti dei fagioli: ... »

Di Monia Farina

L’Avocado è una pianta conosciuta con il nome scientifico di Persea americana appartenente alla famiglia delle Lauraceae. Questo albero è originario dei paesi tropicali e sub tropicali, in particolare la sua culla è nel Centro America dal Brasile al Messico dalla Colombia al Cile.  Anche nel resto del mondo viene coltivato con successo sia in Palestina dove sono nate diverse nuove varietà di avocado sia in India e in Indonesia. Persino l’Italia nel... »

Di Mira Tonioni

La melanzana è un ortaggio ormai conosciuto in Italiano, il suo nome scientifico è Solanum melongena e appartiene alla famiglia delle solanaceae come il pomodoro, i peperoni e il peperoncino. La pianta di melanzana ha un fusto erbaceo e in parte lignificato che può raggiungere gli 80 centimetri di altezza. Le sue foglie sono grandi, pelose nella pagina superiore e glabre in quella inferiore. I fiori della melanzana sono tipici delle piante di questa famiglia botanica chia... »

Di Mira Tonioni

La zucca è un ortaggio tipico della stagione autunnale. Viene utilizzato sia a scopo alimentare ma alcune zucche sono utilizzate per costruire oggetti come strumenti musicali oppure sono coltivate come ornamento e quindi non commestibili.Il nome scientifico della zucca è Cucurbita maxima e Cucurbita moscata dato che ne esistono diverse specie e varietà botaniche. Appartengono tutte comunque alla famiglia delle cucurbitacee come la pianta della zucchina con cui condivide l... »

Di Mira Tonioni

I fiori che riscaldano l'autunno Nel cuore del giardino ci sono ora meravigliose piante autunnali. Un po' le avete predisposte durante l'estate, altre si possono acquistare con i primi freddi e si adattano meglio a zone umide, altre ancora sono tipicamente mediterranee e prediligono il sole pieno, per quello che resta. Dalla bacca di gelso americana, al finto girasole nano, scopriamo dunque insieme quali sono gli arbusti che vi regaleranno splendidi fiori tra le nebbie e le piogge autunnali.&... »

Di Valeria Gatti

Il peperoncino è una pianta appartenete al genere Capsicum della famiglia delle solanacee come le patate, i pomodori, i peperoni e le melanzane. L'origine del peperoncino è riconducibile alle terre monsuose del Brasile e della Bolivia. Il peperoncino è una pianta che fruttifica con bacche verdi che cambiano colore a maturazione e sono conosciute per il loro sapore più o meno piccante. Esistono più di 80 varietà differenti di peperoncino nel mondo e al... »

Di Mira Tonioni

Avete mai pensato a coltivare la soia? Non parlo a chi l’agricoltore lo fa di mestiere, ma se per caso aveste un giardino, perchè non pensare di  coltivare, per esempio, la soia? Quali semi, quale terreno, quali periodi sono i migliori? Per gli amatori che volessero cimentarsi in questa attività ecco qualche spunto per occuparsi di un piccolo terreno e provarre a produrre la soia.   Come coltivare la soia: quali semi? Le piante di soia possono crescere fino a 6 m... »

Di Monia Farina

Dalla piantina al vaso: come coltivare il rosmarino Avete preso una piccola piantina di rosmarino al supermercato e desiderate farla diventare un’aromatica perennemente presente nel vostro piccolo giardino, disponibile all’occorrenza per i vostri piatti? Oppure ve l'hanno regalata ma non sapete bene cosa farne o come gestirla? Niente paura, detto fatto. Ecco come, passo dopo passo, si può coltivare il rosmarino in vaso, una pianta preziosa, imprescindibile nella cucina medi... »

Di Valeria Gatti

La patata è uno degli ortaggi che tutti conosciamo e apprezziamo maggiormente nei nostri piatti. Un tempo era uno tra gli alimenti più importanti sulle tavole dei poveri delle campagne ma anche sulle tavole dei nobili. Ancora adesso la patata trova il giusto posto proprio per le sue proprietà organolettiche e per i suoi valori nutrizionali in tutti i livelli di cucina. La patata è conosciuta scientificamente con il nome di Solanum tuberosum e appartiene alla famigl... »

Di Mira Tonioni

I pomodori possono essere coltivati anche in vaso, quindi è possibile una piccola autoproduzione casalinga anche sul balcone o sul terrazzo di casa. Che cosa ti serve? 1.  Piantine di pomodori, da acquistare nei vivai o nei consorzi. Coltivare i pomodori sul balcone partendo dal seme è impresa molto più complessa; è consigliabile quindi procurarsi piantine alte circa 8/10 centimetri e poi invasarle. 2.  Vasi tondi con diametro di 30 centimetri in cui coll... »

Di Margherita Russo

Il Kusamono, un bonsai fatto di erba Kusamono letteralmente significa una “cosa di erba”, termine spesso associato al più noto Bonsai e Ikebana e coi meno noti Shitakusa e Kokedama, che molto spesso insieme costituiscono gli elementi di compagnia in un Tokonoma, per i giapponesi il posto speciale della casa o nicchia dove solitamente sono posti decori floreali e dipinti, destinato anche alla cerimonia del té e all’accoglienza degli ospiti. Tutti questi termini ... »

Di Valeria Gatti

Ho incontrato Domenico Vitiello nel Sud dell’India, dove era venuto ad applicare e testare il suo innovativo metodo di coltivazione, che mi ha fin da principio affascinanto. Non sapevo però che avrei incontrato anche un filosofo, un naturalista, una mente viva, creative, acuta e brillante con cui spendere ore cercando di capire cosa c’è dietro il velo della sua ricerca, che va molto più in là della mera agricoltura.   Chi è Domenico Vitiell... »

Intervista a Domenico Vitiello

Sicuramente la primavera con i suoi nuovi colori e con il tenero calore che nasce dal sole porta anche all'uomo la voglia di rinnovamento. La stagione permette così di rimettere mano agli atrezzi da giardino, di ricominciare a cercare i semi per le nuove coltivazioni e spinge a creare nuovi spazi verdi e colorati o a recuperare vecchie aree dimenticate. I terrazzi e i balconi di casa sono zone perfette da trasformare in dipinti di fiori colorati sopratutto con lo sbocciare dei fiori di... »

Di Mira Tonioni

Coltivare i funghi in casa è un’attività relativamente semplice che, attenendosi alle giuste regole, può regalare grande soddisfazione. Presenta numerosi vantaggi: 1. Risparmio: perché i funghi freschi sono spesso costosi; 2. Sicurezza:  per portare in tavola un prodotto sicuro, sempre fresco e coltivato senza l’uso di pesticidi; 3. Garanzia: aiuta a vincere la tentazione di andare a cercare i funghi nel bosco, attività da evitare a meno di ... »

Di Margherita Russo

Depressione, ecco come ti pianto! Depressione ma non solo, anche stress, ansia, affaticamento emotivo e mentale: fare giardinaggio o curare fiori e piante è un buon antidoto contro tutti questi mali o malesseri più o meno passeggeri. Del resto è cosa nota che l’orto o giardino-terapia vengono ormai da tempo utilizzate con grande soddisfazione nelle case di cura e negli ospedali.  La cosa curiosa, e forse meno nota, è che esistono proprio vegetali specifi... »

Di Valeria Gatti

1 di 8

Scarica flash player