Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

L'OMEOPATIA VETERINARIA

Ascolto e approccio umano verso il soggetto. Che può avere quattro zampe. Scopriamo l'omeopatia veterinaria

Cos'è l'omeopatia?

L’omeopatia (da homòios, simile, e pàthos, malattia) rappresenta un indirizzo di cura per sintomi o malattie che si serve di dosi infinitesimali delle sostanze che in dosi maggiori provocherebbero gli stessi disturbi o malattie nei soggetti sani, secondo il principio riassumibile nella frase “Similia similibus curantur”. I rimedi omeopatici tendono dunque a rispettare il corpo, non eliminando il sintomo, ma stimolando il paziente a vincere la malattia, rafforzando la costituzione.

 

Le sostanze omeopatiche a scopo terapeutico sono al 70% di origine vegetale, ma vi sono anche sostanze di provenienza animale e minerale. Sono sostanze sottoposte a diluizione e scuotimento, per eliminare le proprietà tossicologiche, esaltandone invece quelle terapeutiche.

L’omeopata prescrive il rimedio in base alle caratteristiche psicofisiche differenti per ogni paziente. Ciò implica un ascolto e un approccio umano verso il soggetto, e non unicamente verso la malattia, come spesso accade per la medicina tradizionale. Soggetto che non è rappresentato unicamente dall'uomo, ma anche da diverse specie animali. Per cosa si caratterizza l'omeopatia veterinaria?

 

Omeopatia veterinaria

L'omeopatia veterinaria, come dice il nome stesso, si occupa di paziente come cavalli, cani e gatti. Già questa tipologia di pazienti, secondi gli omeopati veterinari, eluderebbero la critica relativa all'effetto placebo, in quanto non realizzerebbero di essere sottoposti a una terapia.

Tra i disturbi curati dall'omeopatia veterinaria ci sono solitamente patologie acute come diarrea, allergie, dermatiti, infezioni, bronchiti e traumi vari.

Le modalità di somministrazione dei preparati omeopatici, diluiti in acqua, sono per via orale, mediante una siringa senza ago. Questo permette all'animale di non sentire il sapore amaro, tipico invece degli antibiotici.

 

Per approfondire:

>  La salute naturale degli animali attraverso naturopatia, fitoterapia e alimentazione

 

Immagine | 29163717

 

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy


Ti potrebbe interessare anche: