Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv
TUTTE LE GUIDE

OLII ESSENZIALI

OLII ESSENZIALI

Olio essenziale di pepe nero, proprietà e benefici

A cura di Maria Rita Insolera, Naturopata

 

L’olio essenziale di pepe nero, dall'azione digestiva, carminativa, depurativa, analgesica e antimicrobica, è utile per eliminare le tossine, favorire la digestione e alleviare dolori muscolari a articolari. Scopriamolo meglio. 

>  1. Proprietà dell'olio essenziale di pepe nero

>  2. Descrizione della pianta

>  3. Modalità d'utilizzo dell'olio essenziale di pepe nero

>  4. Controindicazioni dell'olio essenziale di pepe nero

>  5. Cenni storici

Pepe nero

 

Proprietà dell’olio essenziale di pepe nero

L’olio essenziale di pepe nero è composto da monoterpeni, tuiene, pinene, canfene e sabinene, dalle proprietà fortemente stimolanti. In particolare, l’olio essenziale di pepe nero esplica le seguenti funzioni.

  • Azione digestiva: l’aggiunta di qualche goccia di olio essenziale di pepe nero nel cibo contribuisce a migliorare la funzione digestiva attivando i succhi gastrici. 
  • Azione carminativa: riduce la formazione dei gas intestinali e il conseguente dolore addominale.
  • Azione depurativa: aiuta ad eliminare le tossine tramite la sudorazione e alla sua proprietà drenante. 
  • Azione antinfiammazione: per la cura dei reumatismi e nei dolori articolari grazie alla sua azione antiflogistica e analgesica. 
  • Azione circolatoria: facilita il flusso del sangue se applicato con massaggio.
  • Azione antibatterica: combatte le infezioni batteriche e fungine.
  • Azione nutriente: grazie al suo elevato contenuto vitaminico e di Sali minerali.
  • Azione rilassante: contrasta lo stress e gli stati ansiosi se inalato tramite diffusore.

 

Descrizione della pianta

Il pepe (Piper nigrum) è una pianta della famiglia delle Piperacee, coltivata per i suoi frutti che vengono poi fatti essiccare per essere usati come spezie.

La pianta del pepe è una liana legnosa perenne che raggiunge i quattro metri di altezza. L'albero del pepe cresce in terreni né troppo secchi né allagati, quindi in terreni umidi e ben concimati con materiali organici.

 

Modalità d'utilizzo dell'olio essenziale di pepe nero

L’olio essenziale di pepe nero è ottenuto dalla distillazione di bacche di pepe nero. Si presenta come un liquido di colore giallo verdastro, composto prevalentemente di terpeni e scarsamente solubile in alcol. 

L’olio essenziale di pepe nero non ha alcuna componente piccante, ha un aroma intenso e un sapore dolciastro. L’Olio essenziale di pepe nero trova diversi utilizzi: 

  • l’olio essenziale di pepe nero può essere aggiunto ai cibi per esaltarne il sapore. Esso aiuta a prevenire i disturbi digestivi e quelli intestinali.
  • È un ottimo rimedio per chi vuole smettere di fumare, in quanto riduce la dipendenza alla nicotina.
  • L’olio essenziale di pepe nero presenta notevoli proprietà antimicotiche che lo rendono efficace per contrastare le infezioni fungine.
  • È un ansiolitico naturale, combatte l’insonnia e lo stress facendo ritrovare il benessere pisico-fisico. Efficace anche per migliore la circolazione sanguigna, soprattutto nei casi di intorpidimento di mani e piedi dovuto al freddo.
  • L’olio essenziale di pepe nero è un ottimo antifebbrile grazie alla sua azione traspirante.

 

Controindicazioni dell’olio essenziale di pepe nero

È controindicato nei soggetti sofferenti di infiammazioni e di ulcere gastrointestinali.

 

Cenni storici

Il pepe, è una spezia originaria dell’India. Le sue proprietà benefiche sono conosciute e utilizzate da secoli.

 

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy