Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv
TUTTE LE GUIDE

OLII ESSENZIALI

OLII ESSENZIALI

Olio essenziale di noce moscata, proprietà e benefici

L'olio essenziale di noce moscata è ricavato dal seme di Myristica fragrans, una pianta della famiglia delle Myristicaceae. Conosciuto per le sue numerose proprietà, è antireumatico e antibatterico, utile per l’apparato gastrointestinale e il sistema nervoso. Scopriamolo meglio.

>  Proprietà dell'olio essenziale di noce moscata

>  Descrizione della pianta

>  Uso e consigli pratici

>  Controindicazioni dell'olio essenziale di noce moscata

>  Cenni storici

Olio essenziale di noce moscata

 

 

Proprietà e benefici dell’olio essenziale di Noce moscata

L’olio essenziale di Noce Moscata vanta numerose proprietà curative ed è largamente inpiegato nella medicina indiana.

  • Antiossidante: ricco di sali minerali come rame, potassio, zinco, ferro, calcio, e di vitamine del gruppo B, vitamina A e C, esplica un’azione tonificante sulla pelle e sulla muscolatura. Una cura di bellezza per i capelli, li rafforza, li purifica e li lucida.
  • Antireumatico: agisce sulle articolazioni, lenisce i dolori reumatici di stagione grazie alla sua azione riscaldante. Efficace anche per sciogliere e detossinare la muscolatura irrigidita.
  • Antidolorifico: grazie alla presenza di eugenolo allevia il mal di denti.
  • Carminativo: agisce sull’apparato gastrointestinale, contrastando disturbi da cattiva digestione, flatulenza
  • Disinfettante: combatte le infezioni intestinali, e conseguenti disturbi quali disbiosi, diarrea.
  • Calmante del sistema nervoso centrale, supporta in stati ansiosi, stress, sbalzi d’umore.

 

 

Descrizione della pianta

La Myristica fragrans è la pianta dal cui seme decorticato, la noce moscata, si ricava l’olio essenziale. Si tratta di un albero sempreverde originario delle Isole Molucche in Indonesia e della Nuova Guinea, che può arrivare ad un’altezza di circa 20 metri. Il primo raccolto della noce moscata si ottiene dopo circa 9 anni dall’impianto. Il frutto della pianta nasce verde, maturando diventa giallo. Al suo interno si trova una sorta di rete rossa, chiamata macis, che riveste un seme marrone molto lucido, la noce moscata.

 

Parte utilizzata

Seme

 

Metodo di estrazione

Distillazione in corrente di vapore

 

Nota dell’olio essenziale di Noce Moscata

Nota di cuore: profumo aromatico

 

Puoi approfondire le proprietà e i benefici della noce moscata

Proprietà e uso della noce moscata


Consigli pratici e uso dell'olio essenziale di Noce Moscata

L'olio essenziale di noce moscata è indicato in caso di pelle impura e grassa. Ha la proprietà di normalizzare l'eccesso di sebo anche del cuoio capelluto.

Maschera purificante per i capelli grassi: un cucchiaio di argilla verde, poca acqua calda, 5 gocce di olio essenziale di Noce Moscata, 2 gocce di olio essenziale di Rosmarino. Applicare la maschera sui capelli umidi, lasciare agire 10 minuti e risciacquare.

Antireumatico: massaggio localizzato con un cucchiaio di olio di calendula in cui sono sciolte 3 gocce di olio essenziale di noce moscata.

Bagno rilassante: 10 gocce di olio essenziale di noce moscata nell’acqua calda della vasca da bagno. Esplica un effetto rilassante sia sul sistema nervoso centrale sia su tutta la muscolatura.

 

Controindicazioni

L’Olio essenziale di Noce Moscata deve essere sempre diluito e non deve essere usato puro sulla pelle. Sono consigliate poche gocce perché la noce moscata può originare effetti tossici.

 

Cenni Storici

La Noce moscata è una spezia conosciuta fin dall’antichità e utilizzata nella medicina indiana e cinese per le sue proprietà afrodisiache e curative. Il nome “moscata” deriva da Mascate, il luogo da cui cominciò ad essere commercializzata.

La diffusione in Europa avviene intorno all’anno mille ad opera degli arabi che utilizzavano la noce moscata per aromatizzare la birra. Il commercio si intensificò nel 1500 con i viaggi dei portoghesi verso le isole Molucche definite le isole delle spezie.

Oltre a proprietà afrodisiache le venivano attribuiti effetti allucinogeni, effettivamente causati da un anfetamina, la metilenediossianfetamina, se assunta in alti dosaggi.

 

LEGGI ANCHE
La noce moscata nella dispensa della cucina afrodisiaca

 

Altri articoli sull'olio essenziale di noce moscata:
>  L'olio essenziale di noce moscata è uno stimolante per il cervello
>  Tra gli oli essenziali per neonati e bambini anche quello di noce moscata

 

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy