Logo

TUTTI GLI SPECIALI

OLII ESSENZIALI

Olio essenziale di limone, proprietà e benefici

L'olio essenziale di limone è ricavato dai frutti di Citrus Limonum, una pianta della famiglia delle Rutaceae. Conosciuto per le sue numerose proprietà, è utile per combattere cellulite e acne e per i disturbi di ansia e nervosismo. Scopriamolo meglio.

>  Proprietà dell'olio essenziale di limone

>  Descrizione della pianta

>  Uso e consigli pratici

>  Controindicazioni dell'olio essenziale di limone

>  Cenni storici

Olio essenziale di limone

 

Proprietà e benefici dell'olio essenziale di limone

Calmante, sulla psiche e sul sistema nervoso l’olio essenziale di limone, se inalato aiuta in caso di disturbi d’ansia, nervosismo che provoca mal di testao insonnia e mogliora la memoria. Previene blocchi del sistema nervoso simpatico, stimola funzioni del parasimpatico. Sostiene, infonde coraggio e determinazione. Quando si è costretti a subire oppressioni, persecuzioni e angherie di varia natura, aiuta a liberarsi da condizionamenti.

Antisettico: è un eccellente antibiotico, molto utile fin dalla prima comparsa dei sintomi influenzali, tipo febbre, raffreddore, tosse e mal di gola. Le proprietà antibiotiche ed emostatiche si rivelano utili in caso di ferite infette, infezioni dei tessuti, stomatiti, afte, herpes labiale, gengive infiammate o che sanguinano.

Tonificante del sistema circolatorio: stimola la circolazione linfatica e venosa, rafforza i vasi sanguigni e fluidifica il sangue. Ottimo contro i disturbi dovuti a cattiva circolazione come gambe pesanti, edemi, cellulite, vene varicose e fragilità capillare e geloni.

Depurativo: 2 gocce in un cucchiaino di miele, aiuta in caso di insufficienza epatica e pressione alta. Disintossica dalle tossine in eccesso, stimola funzionalità di fegato e pancreas e favorendo la digestione.

Purificante: se utilizzato qualche goccia nella preparazione di maschere all’argilla, è utile in caso di acne, pelle grassa e impura. L’essenza di limone possiede inoltre proprietà schiarenti, promuove la formazione di nuove cellule dell'epidermide, combatte i processi d’invecchiamento cellulare, favorendo, al contempo, la cicatrizzazione. Per questa ragione è indicato alle pelli che presentano macchie solari o di vecchiaia, rughe e smagliature. Inoltre è un ottimo rinforzante per le unghie deboli o sottili.

Antinfiammatorio: l'olio essenziale di limone possiede proprietà antiflogistiche in caso di artrite e reumatismi.

 

Descrizione della pianta

Il limone è un piccolo albero sempreverde che raggiunge al massimo 4-5 metri di altezza. Ha foglie ovali, lucide, con margine dentellato e piccoli fiori bianchi molto profumati. Il frutto è ovale, giallo e contiene numerosi spicchi ricchi di succo. Pianta di origini orientali, è molto comune nei paesi del bacino mediterraneo, dove è diffusamente coltivata

 

Parte utilizzata

Buccia

 

Metodo di estrazione

Spremitura a freddo

 

Nota dell'olio essenziale di limone

Nota di testa: profumo agrumato, dolce, fruttato

 

Uso e consigli pratici sull'olio essenziale di limone

Diffusione ambientale: 1 gc per ogni mq dell’ambiente in cui si diffonde, mediante bruciatore di olii essenziali, o negli umidificatori dei termosifoni, per purificare l’aria

Gargarismi: in un bicchiere di acqua mettete 10 gocce di olio essenziale di limone per sciacqui prolungati alla bocca, da due a tre volte al giorno contro gengiviti, stomatiti o alitosi.

Olio da massaggio in 250 ml di olio di mandorle dolci, mettete 15 gocce di olio essenziale di limone. Massaggiate le gambe dalle caviglie al bacino in caso di cellulite fragilità capillare o vene varicose.

Maschera per la pelle grassa: frullate 3 cucchiai di yogurt con 6-7 fettine di cetriolo, aggiungete 4-5 gocce di olio essenziale di limone. Stendete il composto sul viso e tenetelo per una ventina di minuti. Lavate con acqua tiepida e ripetete I operazione due o tre volte alla settimana.

 

Controindicazioni dell'olio essenziale di limone

L'olio essenziale di limone è atossico, ma può irritare la cute o dare reazioni di sensibilizzazione in particolari soggetti predisposti. E' comunque fototossico, non va quindi usato sulla pelle, se successivamente viene esposta direttamente al sole o lampade abbronzanti. 

 

Cenni storici

Il nome botanico Citrus deriva dal latino e significa "Cedro". I frutti degli agrumi (limoni, arance ecc.) sono detti anche "Bacca esperidio". Questo nome proviene dalla leggenda mitologica sulle Esperidi: le fanciulle custodi del meraviglioso giardino che conteneva i magici pomi aurei simbolo dell'amore fecondo.
Gli antichi Greci chiamavano il limone "mela di Media" poiché provenivano dalla Media, un paese vicino alla Persia. A quell'epoca veniva utilizzato unicamente per profumare i vestiti e non erano conosciute le numerose proprietà terapeutiche.

 

LEGGI ANCHE
Tutta la rigenerante freschezza dell'olio di limone

 

Altri articoli sull'olio essenziale di limone:
>  L'olio essenziale di limone tra gli ingredienti del tonico per pelli impure

>  Olio essenziale di limone nei trattamenti anti-cellulite

>  L'olio essenziale di limone tra gli oli per la circolazione

>  Le proprietà e le controindicazioni di un bicchiere di acqua e limone

 

CONTENUTI SU LIMONI PAGINA SUCCESSIVA