Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv
TUTTE LE GUIDE

COSMETICI NATURALI

Olio di Argan, cosmesi naturale

L'olio di argan viene estratto dai semi dei frutti dell'albero di Argan ed ha proprietà antiossidanti, utili contor l'invecchiamento, e nutrienti, per la cura di pelle e capelli. Scopriamo meglio tutte le proprietà cosmetiche.

Olio di argan

 

Proprietà cosmetiche dell'olio di Argan

L'albero di Argan cresce soprattutto nelle zone aride del Marocco e i suoi frutti vengono utilizzati da secoli dalle popolazioni autoctone per le sue proprietà culinarie, terapeutiche e cosmetiche.

Il frutto dell'albero di argan ha le dimensioni di una noce e dal suo seme viene estratto il famoso e prezioso olio di Argan, un olio dal colore giallo chiaro e dall'odore dolce e gradevole; alcuni oli di Argan vergini, il cui seme non è stato tostato, possono avere un odore forte e sgradevole.

Considerato miracoloso per la pelle, con un contenuto superiore al 75% di acidi grassi insaturi e un'azione riparatrice e rigenerante, ricco di Vitamina E e composti fenolici, l'olio di argan ha inoltre proprietà antiossidanti utili a combattere l'invecchiamento precoce e il rilassamento cutaneo.

La Vitamina E e i composti fenolici sono infatti antiossidanti naturali che prevengono l'azione dei radicali liberi e, di conseguenza, l'invecchiamento della pelle.

L'olio di Argan contiene inoltre: alcoli triterpenici che favoriscono la protezione della pelle, antifungini, antivirali e antinfiammatori; steroli con azione antinfiammatoria, migliorano la funzione barriera della pelle e la microcircolazione, inibiscono l'invecchiamento della pelle e proteggono dall'azione dannosa dei raggi UV; carotenoidi e xantofille, con azione antiossidante e fotoprotettiva; trigliceridi emollienti e lenitivi, contribuiscono a ricostruire il film lipidico della pelle.

L'olio di argan è dunque altamente nutriente ed è adatto a tutti i tipi di pelle, soprattutto quella particolarmente secca disidratata.

 

Ricetta antirughe con l'olio di argan

 

L'olio di argan nei cosmetici naturali per la cura di pelle e capelli

L'olio di Argan può essere utilizzato puro o miscelato con oli essenziali o altri oli vegetali per avere un effetto emolliente o come prevenzione contro invecchiamento prematuro.

Grazie alle sue proprietà, oltre ad essere venduto e utilizzato puro, l'olio di Argan viene inserito in numerose formulazioni cosmetiche e lo si trova nell'etichetta INCI di un prodotto con la denominazione di Argania Spinosa.

È impiegato nella preparazione di oli da massaggio per il corpo, spesso in combinazione con altri oli vegetali; poiché sulla pelle tende a rimanere molto untuoso, per migliorarne la penetrazione lo si mescola con un olio penetrante come ad esempio quello di Macadamia.

L'olio di Argan trova impiego nelle creme per viso e corpo protettive e nutrienti per la sua azione rassodante ed emolliente, grazie alla quale ridona elasticità e morbidezza alla pelle.

Si inserisce nelle creme viso antirughe e rigeneranti per la sua azione antiossidante che neutralizza i radicali liberi e combatte gli effetti dell'invecchiamento della pelle; per potenziarne l'effetto anti-age, lo si usa insieme all'olio essenziale di rosa.

L'olio di Argan è poi molto è molto efficace su pelle screpolata, protegge la pelle dalle aggressioni atmosferiche quale vento e sole e rinforza le unghie fragili, quindi lo si può trovare anche nella composizione di creme protettive per le mani, in sinergia con l'olio essenziale di neroli, di gelsomino, di limone o di ylang-ylang.

È molto indicato per la pelle secca e disidratata, così come per quella matura e poco tonica; si utilizza inoltre per minimizzare le cicatrici dovute dall'acne o dalla varicella.

Infine, viene inserito nei prodotti per il trattamento dei capelli rovinati dal mare, secchi, in balsami e maschere nutrienti, poiché dona brillantezza e lucentezza ai capelli opachi e stanchi e li rinforza prevenendone la caduta.
Per la cura dei capelli si può utilizzare l'olio di Argan puro o in associazione con olio essenziale di Neroli e l'argilla saponina Rhassoul, per realizzare maschere e impacchi.

Nel caso di forfora, è indicata la sinegia tra olio di Argan e oli essenziali di eucalipto, geranio, palmarosa e tea tree.

L'olio di Argan puro si acquista in erboristeria e ha un costo abbastanza elevato; è un olio vegetale stabile, che non si ossida facilmente; si conserva in un luogo asciutto, lontano da fonti di calore e dalla luce diretta.

 

Gli oli vegetali contro gli eritemi: argan, germe di grano e carota

 

Altri articoli sull'olio di argan:

> L'olio di argan, l'oro del deserto

> L'olio di argan tra gli oli vegetali che rispettano la pelle

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy