Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

PER LA PELLE IRRITATA, ECCO 3 OLI VEGETALI IN AIUTO

Come usare l'olio d'oliva, l'olio di riso e l'olio di jojoba per combattere la pelle irritata, secca e arrossata dal freddo e dal vento invernali

Durante i mesi invernali, a causa del freddo, degli sbalzi di temperatura e del vento, la pelle può risultare irritata, secca e arrossata. La pelle può irritarsi anche a causa di altri fattori, ad esempio dopo la ceretta o la rasatura.

Per prevenire e curare le irritazioni della pelle è possibile sfruttare le proprietà di oli vegetali con attività emolliente e lenitiva e che aiutano a limitare la perdita d'acqua dall'epidermide.

 

Balsamo struccante all'olio d'oliva

La pelle irritata, secca e disidratata, ha bisogno di un demaquillage delicato e nutriente che ammorbidisca l'epidermide e lenisca l'irritazione.

Questo struccante a base di olio d'oliva è l'ideale per rimuovere il make-up dalla pelle irritata.

L'olio d'oliva è ottenuto dalla spremitura della polpa delle olive ed è uno degli oli vegetali più ricchi in acido oleico.

Molto utilizzato in cucina, l'olio d'oliva trova largo impiego anche in cosmesi: per le sue proprietà, l'olio d'oliva rientra infatti nella composizione di numerosi cosmetici e saponi, tra cui il sapone di Marsiglia e il sapone di Aleppo.

L'olio d'oliva ha un'elevata quantità di sostanze insaponificabili che gli conferiscono qualità cosmetiche antiossidanti, protettive e curative: si tratta di un olio particolarmente nutriente, emolliente e lenitivo per l'epidermide, indicato nel trattamento delle pelli irritate, secche e sensibili che presentano screpolature e arrossamenti. Grazie alle proprietà antiossidanti, l'olio d'oliva è utile a proteggere dagli effetti dannosi dei radicali liberi e previenire gli effetti dell'invecchiamento.

L'olio d'oliva può essere utilizzato puro o miscelato con altri oli vegetali o oli essenziali per realizzare oli da bagno, oli da massaggio, balsami protettivi per le labbra e le mani e creme nutrienti per il viso e per il corpo.

Ingredienti
> 75 grammi di olio d'oliva
> 10 grammi di cera d'api o di cerca di mimosa
> 10 gocce di olio essenziale di geranio

Procedimento

Unite la cera d'api o di mimosa all'olio d'oliva e scaldate a bagnomaria finché la cera sarà completamente sciolta. Versate il tutto in un contenitore sterile munito di coperchio e lasciate intiepidire per un minuto, mescolando. Aggiungete l'olio essenziale di geranio, mescolate di nuovo e chiudete il contenitore.

Lasciate raffreddare completamente prima di utilizzare il prodotto; al momento dell'uso, applicare sul viso con un dischetto in cotone o una spugnetta per rimuovere il trucco, dopodiché tamponare la pelle con un tonico delicato privo di alcool.

 

Altri rimedi naturali per la pelle secca

 

Olio di riso contro l'arrossamento cutaneo

La pelle irritata dal freddo, dal vento o dagli sbalzi di temperatura può presentare arrossamenti diffusi, soprattutto sul viso.

L'olio di riso è un olio ricco di fitosteroli che gli conferiscono proprietà calmanti e lenitive per la pelle; inoltre, l'olio di riso protegge l'epidermide dallo stress ossidativo, previene l'invecchiamento cutaneo e aiuta a riattivare la microcircolazione.

L'olio di riso è indicato in caso di pelle irritata e danneggiata a causa degli agenti atmosferici o in seguito alla depilazione e si utilizza puro o mescolato con altri oli vegetali o oli essenziali.

Grazie alla capacità di ammorbidire la pelle senza ungere, l'olio di riso è particolarmente adatto a preparare un siero emolliente per la pelle irritata, da utilizzare in caso di arrossamenti cutanei.

Ingredienti
> 200 millilitri di olio di riso
> 20 gocce di olio essenziale di ladano

Procedimento

Trasferire l'olio di riso in una bottiglia di vetro scuro e aggiungere l'olio essenziale di ladano (Cistus ladaniferus). Agitare leggermente e conservare al riparo da luce e calore. Applicare sul viso o sul corpo, massaggiando fino a completo assorbimento.

 

Scopri tutte le proprietà e i benefici dell'olio di riso

 

Maschera all'olio di jojoba per pelli irritate

L'olio di jojoba è una cera vegetale liquida nota per la sua azione curativa e calmante sulla pelle, adatta quindi in caso di pelle irritata a causa del freddo.

Inoltre previene la secchezza cutanea poiché protegge dalla disidratazione limitando la perdita di acqua delle cellule della pelle.

L'olio di jojoba è un olio nutriente, emolliente e con proprietà antiage particolarmente adatto alle pelli miste e grasse ma è indicato anche per le pelli secche, disidratate e sensibili.

Può essere utilizzato come olio da massaggio per il corpo, come struccante per il viso, come alternativa alla crema da giorno per tutti i tipi di pelle o anche per realizzare maschere nutrienti e emollienti adatte alle pelli irritate.

Ingredienti
> un cucchiaio di latte di cocco
> un cucchiaino di olio di jojoba
> un cucchiaino di amido di mais
> una goccia di olio essenziale di camomilla

Procedimento

In una ciotola, mescolate tra loro il latte di cocco, l'olio di jojoba e l'amido di mais fino ad ottenere una crema liscia e omogenea. Se il composto dovesse apparire troppo liquido, aggiungete amido di mais; al contrario, aumentate la quantità di latte di cocco. Una volta ottenuta la consistenza desiderata, aggiungete l'olio essenziale di camomilla.

Applicate la maschera sul viso e sul collo e lasciate in posa per circa quindici minuti. Risciacquate la maschera con acqua tiepida.

Ripetete la maschera una o due volte alla settimana per ammorbidire l'epidermide e evitare che la pelle “tiri”.

 

Prova anche l'acido ialuronico per la pelle secca

 

Per approfondire:

>  Cosmesi naturale per la pelle

>  Tutti i cosmetici per la pelle secca

 

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy


Ti potrebbe interessare anche: