Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv
TUTTE LE GUIDE

CANI E GATTI

Obesità del cane e del gatto: rimedi naturali

A cura di Maria Rita Insolera, Naturopata

 

Essere in linea per un cane o gatto significa giusto peso e giuste proporzioni. Giusto peso vuole dire anche pelo bello, articolazioni buone, muscolatura tonica, cuore non sovraffaticato e quindi buona salute. Scopriamo meglio le cause dell'obesità di cane e gatto e come curarla con i rimedi naturali. 

>  1. L’obesità e le sue cause

>  2. Obesità del cane: prevenzione e rimedi naturali

>  3. Obesità del gatto: prevenzione e rimedi naturali

>  4. Consigli naturali

Obesità gatto

 

L’obesità e le sue cause

Un cane o un gatto possono essere definiti obesi quando il loro peso supera di almeno il 20% il peso standard per la razza e l’età. L'obesità è causata da una eccesso di lipidi e liquidi che si diffonde sotto la cute. 

Ogni razza e ogni soggetto ha le proprie caratteristiche, a stabilire se il proprio cane o gatto è nella giusta forma deve essere innanzitutto il veterinario.

Tuttavia, una diagnosi preliminare è possibile analizzando i “punti critici” dell’animale. In particolare la cassa toracica e la vita.

Nel primo caso è bene sentire le costole sotto le dita, anche se queste non devono essere troppo evidenti. Nel secondo caso, invece, il punto vita deve essere chiaramente evidente. 

Naturalmente, alcuni elementi influiscono più di altri sul peso del cane e del gatto. In particolare:

  • La dieta. È meglio preferire una alimentazione corretta con cibi adeguati alla specie.
  • Lo stile di vita. Il movimento e una moderata attivata fisica sono d’aiuto.
  • La razza. I cani di piccola taglia ingrassano con più facilità
  • L’età. I cani e i gatti adulti o anziani hanno una maggiore tendenza ad ingrassare erchè si muovono meno rispetto ai cuccioli. 
  • La sterilizzazione. Comporta sempre un aumento di peso a causa di alcune variazioni metaboliche, indipendentemente da razza, sesso e taglia.

Tra le altre cause dell’obesità possono comunque rientrare anche alcune condizioni di salute dell’animale, che creano una serie di alterazioni nell’equilibrio tra l’apporto di sostanze nutrienti e il loro effettivo utilizzo. 

 

Obesità del cane: prevenzione e rimedi naturali

Nell’obesità del cane un fattore determinante da tenere sotto controllo è l’alimentazione.

In commercio esistono molte diete già pronte sia per i problemi di obesità che per quelli legati all’eccessiva magrezza. Se sono di buona qualità, danno un grande aiuto perché se ne può controllare senza difficoltà la quantità giornaliera secondo il peso attuale e quello ideale da raggiungere.

Nel cane è sufficiente razionare la quantità giornaliera di mangime in due momenti, lasciando a disposizione del cane solo l’acqua. Al cane si può inoltre somministrare:

 

Obesità del gatto: prevenzione e rimedi naturali

Nel gatto il controllo del peso è diverso rispetto al cane, perché il gatto non può restare troppo tempo a digiuno, ma necessita di mangiare poco e spesso.

L’importante è sostituire l’alimento abituale con uno a basso contenuto calorico, evitando gli spuntini fuori pasto.

 

Consigli naturali

Qundo si modifica l’alimentazione dell’animale, è sempre bene adeguare anche l’attività fisica. Stimolare il cane o il gatto a fare più movimenti, magari invitandoli a nuovi giochi o a lunghe passeggiate, contribuisce a bloccare la tendenza all’obesità.

 

Immagine | Mousebreath

 

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy