Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

FONDAMENTI DI NATUROPATIA

Il punto di vista Naturopatico...

Principi da conoscere:

> Noi siamo un "UNO" cioè mente e corpo sono legati, connessi tra di loro; le nostre Emozioni e le nostre Reazioni sul piano fisico non si possono scindere.

Ogni sintomo è un messaggio che ci vuole dire qualcosa, per questo motivo, il lavoro del Naturopata, non è e non si limita alla soppressione di un sintomo ma lavora sulla ricerca delle cause che lo hanno provocato (CAUSALISMO) per risolvere eventuali problematiche e /o raggiungere o riportare all'equlibrio (OMEOSTASI).

> Ognuno di noi ha una forza, un'Energia Vitale Intelligente, che può essere più o meno alta (Vitalismo) e che va portata ad un livello tale che ci permetta di stare bene a livello psico-fisico e che, quando è equilibrata, è in grado di intervenire sui nostri squilibri e di attivare un processo di riconduzione all'Omeostasi.

 

L'attività del naturopata, i tre livelli

La valutazione dello stato di benessere globale dell’individuo avviene tramite;

  • Impiego di metodiche di trattamento ed elaborazione di consigli Naturopatici per l’attuazione di un programma di benessere personalizzato anche mediante l'utilizzo di rimedi naturali;
  • Sviluppo di metodiche di educazione individuale, familiare e sociale.

Il Naturopata professionista, operando autonomamente, fornisce una consulenza attraverso l’educazione sui principi dell’alimentazione naturale, stili di vita “secondo natura”, l’utilizzo di integratori fito-nutrizionali e quindi gioca un ruolo di primaria importanza anche nel campo della prevenzione attiva.

Prima consulenza gratuita (anche a distanza)
Cell. 328.5934543


Leggi anche Il farmaco in naturopatia >>

 

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy


Ti potrebbe interessare anche: