Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv
TUTTE LE GUIDE

BAMBINO NATURALE

Merende naturali fai da te

Ai bambini piacciono le merendine, ma, nella maggior parte dei casi, i prodotti confezionati sono eccessivamente ricchi di zuccheri semplici e di grassi di pessima qualità. Per questi motivi, se una merendina ogni tanto può essere concessa, nel contesto di un’alimentazione sana non deve diventare la regola. Vediamo, quindi, qualche alternativa naturale e fai da te per le merende dei nostri bambini.

>  Merende naturali fai da te per casa

>  Merende naturali fai da te per la scuola

>  Ricette di merende naturali fai da te

Merenda naturale per bambini

 

 

Merende naturali fai da te da consumare a casa

A casa, le alternative per le merende naturali fai da te sono tantissime, vediamone qualcuna:

  • Macedonia. Per rendere più golosa e invitante la macedonia fatta con frutta fresca di stagione, si può aggiungere qualche goccia di cioccolato fondente e/o uno o due cucchiai di yogurt alla vaniglia. Ogni tanto, anche un cucchiaio di panna fresca può rappresentare un’idea golosa per arricchire una macedonia di frutta.
  • Spiedini di frutta fresca. I bambini vivono di suggestioni; uno spiedino colorato e profumato stuzzicherà l’appetito anche del bambino più difficile.
  • Frutta con cioccolato fondente. Il cioccolato fondente, se non si esagera con le quantità, è un ottimo alimento. Provate a offrire per merenda pezzetti di frutta intinti nel cioccolato fondente, i bambini gradiranno di sicuro.
  • Snack naturali fai da te, per esempio barrette fatte con avena, frutta secca e miele.
  • Biscotti e dolcetti fai da te.
  • Torte e crostate fai da te.

 

Merende naturali fai da te da portare a scuola

Quando si parla di merende naturali fai da te da portare a scuola, il discorso si fa un po’ più complesso, perché, all’esigenza di offrire al bambino qualcosa di sano e nutriente, si associa quello della praticità. Vediamo qualche idea:

  • Semi oleosi misti, già sgusciati.
  • Frutta essiccata (fichi, albicocche, prugne).
  • Alcuni tipi di frutta fresca, quelli di semplice manutenzione: banana, fragole, albicocche, ma anche mandarini e clementine, magari già sbucciati, ridotti a spicchi e conservati in un piccolo contenitore di plastica.
  • Snack naturali fai da te.
  • Biscotti fatti in casa.
  • Crostate fai da te.
  • Pizza bianca di farina di farro o di kamut, dolce o salata.
  • Un piccolo panino, farcito con confettura naturale.

 

Puoi approfondire le proprietà della pesca, perfetta per la merenda dei bambini

Proprietà e benefici delle pesche

 

Ricette di merende naturali fai da te

Ecco, a titolo di esempio, due merende naturali fai da te, che si possono preparare con semplicità in casa. Le possibilità sono infinite, basta solo fare qualche prova e seguire il gusto dei propri bambini.

Biscotti agli agrumi

Ingredienti: 300 grammi di farina di kamut, due cucchiai di miele agli agrumi, tre cucchiai di olio extravergine d’oliva, la buccia grattugiata di un’arancia non trattata, la buccia grattugiata di un limone non trattato, un pizzico di sale, mezzo cucchiaino di bicarbonato, un uovo intero grande.

Procedimento. Mettere tutti gli ingredienti su una spianatoia, ad eccezione di olio, uovo e miele. Mescolare gli ingredienti con le mani e fare come un vulcano, con un cratere al centro, in cui andranno messi prima il miele e poi uovo e olio. Impastare cominciando dal centro, incorporando gli altri ingredienti. Il procedimento è lo stesso che si usa per la pasta frolla classica. Se l’impasto risulta duro o non si riesce a ottenere la classica palla di pasta, aggiungere il succo di mezza arancia.

Una volta ottenuta una palla di pasta, farla riposare in frigo per circa mezz'ora, stenderla con il matterello e tagliare i biscotti con le formine. Cuocere in forno a 180 gradi per circa 7/8 minuti.

Pizzette dolci

Ingredienti. 300 grammi di farina di farro, 200 grammi di farina di kamut, mezzo cubetto di lievito di birra, un cucchiaio di olio extravergine d’oliva, uvetta (facoltativa), zucchero integrale di canna, acqua tiepida.

Procedimento. Far sciogliere il lievito di birra in mezzo bicchiere d’acqua tiepida a cui avrete aggiunto un cucchiaino di zucchero. Mettere sulla spianatoia le due farine, mescolarle e aggiungere poi tutti gli altri ingredienti, ad eccezione dello zucchero e dell’uvetta. Ottenere una palla di pasta e farla  lievitare per tre o quattro ore. Tempi di lievitazione più dilatati ci consentono di usare meno lievito. Quando la pasta sarà lievitata, se ai vostri bambini piace l’uvetta, aggiungerne una manciata, precedentemente ammollata in acqua, e impastare ancora. Altrimenti, formare direttamente le pizzette, che dovranno poi essere “condite” con una spolverata di zucchero integrale di canna e cotte in forno a 180 gradi per circa 10 minuti. 

 

LEGGI ANCHE
Le proprietà delle prugne, valida alternativa per la merenda dei bambini

 

Altri articoli sulle merende naturali fai da te:
>  Idee per una merenda sana e gustosa

>  Le merendine naturali fai da te

>  Alimentazione naturale: come dovrebbero mangiare i bambini

>  Pappe naturali: ricette semplici

 

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy