Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv
TUTTE LE GUIDE

MEDITAZIONE

Meditazione on line

La meditazione online fornisce tecniche al neofita o all'internauta per raggiungere uno stato mentale di tranquillità. Scopriamola meglio.

>  Storia e origine della meditazione on line

>  I benefici della meditazione on line

>  Descrizione della tecnica

>  Adatta per

>  Curiosità

Meditazione online

 

 

Storia e origine della meditazione on line

La meditazione offre innumerevoli prospettive. Meditare non si limita esclusivamente alla sfera della religiosità, ma è possibile spaziare da una visione prettamente spirituale a una essenzialmente laica, in quanto la meditazione consente al praticante relax, benessere, efficienza e serenità. La meditazione si presenta dunque come la ricerca soggettiva di una verità che non è per forza di cose circoscritta. La verità non è appannaggio di una tipologia di persona in particolare, ma si può rivolgere a tutti gli esseri senzienti in quanto tali.

Questa accezione di meditazione “estesa un po’ a tutti” può trovare applicazione nel web, con quella che può essere definita meditazione online: raccolta di informazioni, metodi, consigli, video didattici, letture consigliate, mp3 e quant’altro il web è in grado di offrire sia al neofita curioso che all’internauta appassionato. La presenza in rete di portali tematici di meditazione non fa che confermare tale aspetto.

 

I benefici della meditazione on line

Il fine primario della meditazione è raggiungere uno stato mentale di tranquillità, una volta liberatisi da tutti quegli stati negativi che affliggono la vita quotidiana delle persone. Negli ultimi 50 anni, la meditazione ha riscosso un importante successo all’interno della società occidentale. 

La scoperta, da parte dell’Occidente, delle antiche tecniche orientali ha trovato terreno fertile al fine di liberarsi dell'ansia e dell'aggressività della vita frenetica della nostra società. Oggi, la psicologia occidentale riconosce il prezioso valore di questa metodologia di rilassamento, tanto da averla introdotta addirittura all’interno di diverse metodologie psicoterapeutiche.

Uno dei più importanti vantaggi della meditazione è rappresentato dalla possibilità di essere alla portata di tutti e di poter essere praticata in ogni luogo, con i dovuti accorgimenti. In sostanza, ciò che conta maggiormente è l’atteggiamento mentale, ossia la volontà di porsi in una situazione di accettazione verso tutto quello che accade intorno a sé e all’interno di sé. 

In questo, il beneficio principale della meditazione online è quello di fornire gli strumenti necessari e complementari a chi, comodamente da casa, si ritaglia un piccolo spazio all’interno della giornata, per meditare con il giusto atteggiamento mentale. 

 

Descrizione della tecnica

Oltre al giusto atteggiamento mentale, la meditazione online necessita di un computer e di una connessione internet, non necessariamente veloce. Prima di questo, è necessario creare il giusto ambiente intorno a sé: è sufficiente un angolo tranquillo della vostra casa, in camera da letto oppure in sala, né troppo caldo né troppo freddo. 

La rete offre svariati spunti per la meditazione online. Si può iniziare creando un sottofondo mediante mp3 per meditare; questo crea il giusto stato d’animo per la ricerca, sia sul web, sia interiore. Se si vuole integrare musica e immagini si possono ricercare in rete video sulla meditazione di varia tipologia.

Grande parte del web è dedicata comunque agli articoli di meditazione: portali di meditazione, specialistici o generalisti, offrono informazioni su metodi, filosofie, benefici, letture consigliate, aforismi, esercizi, posizioni e via discorrendo. Il web rappresenta un mare in cui si può anche naufragare, vista l’enorme mole di informazioni in rete, ma la meditazione online può anche essere vista come un modo per immergere i piedi e avvertire la temperatura dell’acqua e decidere solo in seguito se bagnarsi, fare un bagno veloce o immergersi completamente nel mondo della meditazione. 

 

Adatta per

La meditazione online è specificatamente rivolta sia al neofita, incuriosito dal mondo della spiritualità e delle forme di rilassamento interiore, sia all’internauta convinto assertore della rete. 

Il curioso trova un corposo insieme di informazioni sulla meditazione, per poi scegliere a quale tipologia di meditazione avvicinarsi e secondo quali modalità.

L’internauta, la cui pigrizia non è da escludere, ritrova nella meditazione online un modo per trovare serenità e benessere senza rinunciare alla comodità e alla tecnologia. 

 

Curiosità

Ne Gli aforismi di Zürau, Franz Kafka scrive: “Per meditare, non è necessario che tu esca di casa. Resta al tuo tavolo e ascolta. Non ascoltare neppure, aspetta e basta. Non aspettare neppure, sta in completo silenzio e solitudine. Il mondo ti si offrirà per esser smascherato, non può farne a meno, in estasi ti si torcerà dinanzi”.

Lo scrittore ceco si riferiva certamente al meditare come pensiero e Internet non poteva venirgli sicuramente incontro, ma certo il collegamento rimane suggestivo. 

 

LEGGI ANCHE
Lezioni di meditazione con un'app

 

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy