Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

THAI YOGA MASSAGE, COS'È

Il thai yoga massage mette insieme i benefici di un massaggio e quelli dello yoga: vediamo in cosa consiste.

Thai yoga massage: cos'è

Il thai yoga massage è un massaggio che unisce il massaggio thailandese tradizionale allo yoga, e al sistema di canali energetici della medicina tradizionale cinese.

Compenetra quindi un lavoro fisico a uno energetico e posturale. É indicato e adatto a tutti, con le dovute cautele che ogni massaggio prescrive nei casi in cui vi siano patologie manifeste, ed è utile al benessere di corpo e mente.

Il nome già da indicazioni sulla tipologia di massaggio: gli allungamenti muscolari e articolari a cui viene sottoposto chi si fa praticare un tai yoga massage sono simili a quelli che vengono imposti dalla asana dello yoga, con i relativi vantaggi.

 

Leggi anche Dove imparare il massaggio Thai >>

 

I benefici del Thai yoga massage

In generale il thai yoga massage ha i seguenti benefici:

> allungamento e stiramento dolce ma profondo di muscoli, articolazioni e fasce: questo massaggio permette di sciogliere tensioni muscolari, mobilitare le articolazioni, e permettere, tramite lo scollamento del tessuto connettivo e delle fasce, di riattivare la circolazione sanguigna e linfatica.

In particolare, essendo la postura indotta in modo passivo, non si incorre in movimenti di compensazione come accade invece solitamente quando si cerca di fare allungamenti senza avere una valida guida al funzionamento e all'uso dei muscoli;

> rilassamento profondo: la manipolazione del thai yoga massage ha il beneficio di indurre un profondo stato di rilassamento fisico e mentale;

> allenamento della propriocezione: spesso si è abituati a percepire il corpo come una macchina al nostro servizio a cui si chiede unicamente di funzionare e fare ciò che gli si comanda. Ma il corpo è molto di più, e saperlo ascoltare significa riuscire ad avere un contatto più profondo e diretto dei limiti di questa meravigliosa e preziosa macchina,e dei suoi bisogni.

Per questo il thai yoga massage permette di ristabilire una comunicazione e un ascolto diretto fra il corpo e la mente, e quindi può aiutare nei casi di disturbi del sonno, problemi con il cibo, sia in caso di sovrappeso che di sottopeso, affaticamento, stress;

> miglioramento della postura: rilassando i muscoli, sciogliendo le rigidità articolari, la ricaduta sulla postura conseguente un thai yoga massage è diretta e benefica;

> riequilibrio ormonale: il thai yoga massage lavora sul piano energetico su canali simili a quelli della medicina tradizionale cinese. La stimolazione di tali canali, e alcune posture indotte, sollecitano il lavoro delle principali ghiandole del corpo, e quindi anche un riequilibrio ormonale di tutto il corpo;

> sollecita il sistema immunitario e l'eliminazione delle tossine: le torsioni e le pressioni su determinate aree del corpo permettono di attivare gli organi emuntori primari e secondari, e di implementare quindi l'eliminazione delle tossine tramite il sistema linfatico e ghiandolare.

Il contemporaneo lavoro sulla circolazione linfatica, deputata allo smaltimento degli scarti metabolici, ma anche sistema di protezione, implementa le difese dell'intero organismo;

> armonizzazione delle emozioni: le emozioni sono conseguenza di una complessa interazione tra fisiologia e psicologia. Il riequilibrio ormonale, unito al profondo rilassamento e al contatto intimo con se stessi che il thai yoga massage promuove, permette di calmare le emozioni negative ed eccessive.

 

Leggi anche Tok sen, un massaggio particolare >>

 

Foto: Dmitrii Kotin / 123rf.com

 

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy


Ti potrebbe interessare anche: