Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

LA STONE THERAPY

Hot stone massage, descrizione della tecnica, storia e benefici

Storia dell'hot stone massage

Gli effetti terapeutici delle pietre sul corpo umano erano conosciuti fin dall'antichità da molti popoli.

La stone therapy era infatti praticata da sumeri, egiziani, indiani d'america, indiani dell'india, giapponesi, i greci e dai romani nelle famose thermae.
 Il lavoro con le pietre porta l'elemento terra alle terapie a cui viene affiancato. le pietre rappresentano le ossa di gaia, la grande madre terrestre, e veicolano la sua energia, portatrice di stabilità e solidità.
questo massaggio è ora molto di moda, ma spesso viene banalizzato, e ridotto al semplice posizionamento delle pietre o poco più.

 

Pietre e mani

Il vero stone massage invece non rinuncia al potere terapeutico delle mani. 
Usa le pietre riscaldate per il loro potere energetico e miorilassante (grazie al calore), ma poi torna sulle zone trattate anche con le mani, per potenziarne e completarne l’effetto.

Lo stone massage scioglie i muscoli delle spalle, del collo e della schiena, drena la ritenzione dei liquidi, migliora la circolazione, leviga la pelle, migliora il metabolismo, disintossica l'organismo, rilassa profondamente la mente e il corpo.

 

Sconsigliato per fragilità capillare,in questo caso si possono usare pietre fredde (colore bianco) come marmo o quarzo, raffreddate nel ghiaccio per tonificare e stimolare l’apparato circolatorio e muscolare.
si possono fare trattamenti anche alternando pietre calde con quelle fredde.

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy


Ti potrebbe interessare anche: