Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

MASSAGGIO E BENESSERE DELL'ORGANISMO

Il massaggio apporta benessere a tutto l'organismo: sia dal punto di vista fisico, che mentale ed emotivo.

Il massaggio e il corpo

Il massaggio prevede sempre, a prescindere dalla tecnica utilizzata, il contatto: è questa la principale particolarità dei trattamenti. Il contatto rimanda alle primissime esperienze del bambino: tramite il contatto avviene la prima comunicazione con l'esterno, in particolare con la madre e i genitori, nonchè con i famigliari. È tramite il contatto che si conosce il proprio corpo e l'esterno a sé.

Il contatto è anche il primo gesto che viene spontaneamente utilizzato per cercare di lenire la sofferenza, fisica o emotiva, di un altro essere umano, ma anche di se stessi: quando si prova dolore è istintivo coprire la zona con la mano, accarezzarla, cullarla.

Crescendo, lo spazio intorno al proprio corpo diventa un limite che si può superare solo per nostra volontà. Il contatto, in questo modo, diventa veicolo di informazioni e stimoli ben codificati dalla situazione in cui ci si trova: intima, emotiva, o terapeutica.

Ricevere un massaggio significa trasmettere in profondità, tramite la pelle, le informazioni che sono al di fuori di noi. La pelle passa gli stimoli che riceve ai tessuti sottostanti e direttamente al sistema nervoso che, a sua volta, comunica con gli organi situati in profondità.

Ogni massaggio, pertanto, non è mai un gesto solo superficiale, ma anche una comunicazione profonda a tutti i livelli: fisico ed emotivo.


Leggi anche Cos'è il massaggio olistico >>

 

Massaggio e benessere dell'organismo

Il massaggio è una delle tecniche di elezione per apportare benessere a tutto l'organismo. Anche quando la parte massaggiata è soltanto una porzione dell'intero corpo, a beneficarne è sempre l'unità indivisa del sistema olistico. È quindi sempre un beneficio che si estende dal corpo alla sfera emotiva e, di conseguenza, anche a quella mentale.

Gli effetti positivi del massaggio sono locali, riguardanti la parte trattata direttamente, e riflessi, cioè riguardano parti distali del corpo.

Essi sono inoltre sia superficiali, cioè inerenti la pelle e i tessuti sottostanti, quali la circolazione superficiale sanguigna e linfatica, sia profondi, con stimolazione degli organi e dei muscoli.

Anche i distretti più “rigidi”, quali ossa e articolazioni, beneficiano del massaggio, in particolare nei casi in cui il massaggio preveda mobilitazioni.

Il benessere, inteso come equilibrio fisico, emotivo e mentale, è facilmente ottenibile tramite i massaggi. Anche un semplice massaggio estetico accresce la salute, perché il contatto non è mai fine a se stesso e non da mai soltanto un solo risultato: il massaggio agisce sia fuori, in ciò che si vede di noi, sia dentro, nella parte più profonda ed impalpabile costituita da pensieri ed emozioni.

Prendersi del tempo per se stessi, riacquistare confidenza con il proprio corpo, che viene risvegliato e stimolato tramite il contatto, dialogare intimamente con se stessi e con le proprie sensazioni grazie alle manovre che si ricevono e allo spazio riservato di cui si gode, sono tutti vantaggi del sottoporsi a trattamenti di massaggio.

Anche l'auto massaggio genera benessere, ed è di facile ed economica realizzazione.

 

Foto: imarly / 123RF Archivio Fotografico

 

Leggi anche Cos'è il massaggio tantrico >>

 

 

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy


Ti potrebbe interessare anche: