Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv
Ritiri e Residenziali Bagno di Romagna, Forli-Cesena

L'ARTE DI ASCENDERE: AMORE E MORTE

Dal 27/10/2017 al 29/10/2017

Indirizzo: Monteguidi Bagno di Romagna

Email contatto: info@deborahgorrieri.it

Web: http://www.deborahgorrieri.com

Di Deborah Gorrieri, Naturopata esperta in costellazioni familiari e tematiche femminili in Cure naturali altro

Costo: € 420, compreso vitto e alloggio

Allegato: l'artediascendere.jpg

Date e orari

Dalle 14.30 di venerdì 27 ottobre alle 17.30 di domenica 29 ottobre.

A chi si rivolge

Questo seminario è aperto a tutti coloro che desiderano approfondire il tema della disgregazione dell’ego e i processi di accompagnamento al momento del trapasso. Non servono preparazioni particolari.

Insegnanti e relatori

Deborah Gorrieri - Naturopata e ricercatrice, inizia il suo percorso studiando canto, sperimentando il Mantra e la vibrazione. Dal 2005 si dedica allo studio e alla divulgazione della Kabbalah Ebraica, Astrologia evolutiva e Tantra Buddhismo Tibetano. Da molti anni segue e divulga insegnamenti sul sacro femminile e le antiche tradizioni. Nel 2012 insieme a dei cari compagni di viaggio, ha dato vita ad AltriPercorsi, una associazione culturale dove l’oriente e l’occidente trovano punti di congiunzione ed espansione. www.deborahgorrieri.it

Descrizione e Programma

L'arte di ascendere: amore e morte

L'arte di Ascendere - Amore e Morte. Dalla paura di morire al risveglio della coscienza. Pianconvento, 27-29 ottobre 2017

Residenziale teorico pratico sull’accompagnamento alla morte 
La morte è molto più di un evento medico, è un tempo di crescita, un processo di trasformazione che ci apre alle più profonde dimensioni della nostra umanità.

Essere testimone partecipe ed empatico del momento del trapasso è un’esperienza fondamentale, che cambia radicalmente la visione dell’esistenza e quindi il modo di vivere di chi non ha paura di connettersi con gli altri e il loro dolore.

Questo seminario è aperto a tutti coloro che desiderano approfondire il tema della disgregazione dell’ego e i processi di accompagnamento al momento del trapasso. Non servono preparazioni particolari. Durante la parte pratica sperimentazione di alcune meditazione dal Bardo di Thodol.

Il Buddha ha detto: "Se ci attacchiamo, se tratteniamo, proviamo dolore." Le cose non durano; sono per natura impermanenti.
L’ottica della permanenza conduce solo al dolore, produce la causa della reincarnazione.
Amore e morte sono dei grandi doni che ci sono stati concessi, perlopiù scompaiono prima ancora di essere stati aperti.

Info e prenotazioni 328 4558056
info@deborahgorrieri.it.