Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

PERCHÈ SCEGLIERE REIKI COME CURA NATURALE

Scegliere il reiki come cura naturale: la scelta giusta sia per mantenersi semplicemente in forma che per intervenire su problematiche esistenti coadiuvando le cure mediche senza mai sostituirle

Ormai i libri, i testi, le argomentazioni dedicate al reiki e alla sua definizione di base sono talmente tanti e tanto diffusi che non esiste che l'imbarazzo della scelta per chi voglia informarsi al riguardo.

Vorrei invece aiutare a chiarire idee e dubbi di chi desidera avvicinarsi ad esso ma è indeciso se preferirlo o meno ad altre tecniche olistiche per risolvere le sue problematiche o, in assenza di disturbi specifici, per promuovere o mantenere semplicemente il benessere psico-fisico e l'armonia della propria esistenza.

Già di per sé queste due ultime definizioni ovvero "benessere psico-fisico" e "armonia della propria esistenza" dovrebbero essere visti come meravigliosi traguardi da raggiungere e mantenere e sono sicura che sono già, anche se forse non chiaramente, le mete di chi si pone la domanda argomento di questa chiacchierata: ecco, reiki è tutto questo e anche molto di più in quanto "armonia dell'esistenza" presuppone una sua fantastica e spontanea influenza anche sul piano più puramente spirituale del nostro sé.
Proprio su questo infatti vorrei porre l'accento: dimentichiamo in questa fase i disturbi e le malattie vere e proprie e concentriamoci sul mantenimento del benessere e dell'armonia nella nostra vita.

Reiki è di per sé benessere ed armonia: il flusso energetico che fluisce nel nostro corpo quando l'operatore avvicina le mani magari aiutandosi con i simboli appresi nel corso delle attivazioni del secondo e terzo livello, agisce come una dolce e benefica onda di luce rigeneratrice che inonda tutto il nostro essere senza dimenticare neanche la più piccola, periferica cellulina.

Le nostre cellule appunto vengono risvegliate, massaggiate, rigenerate, coccolate mentre noi ci rilassiamo dolcemente e tutte le tensioni accumulate, i pensieri negativi, le preoccupazioni si sciolgono ed evaporano venendo sostituite dalla pura energia e dalla luce di guarigione.

Nel corso di una seduta reiki il ricevente percepisce tutto questo in modo evidente e la sensazione di benessere è pressoché immediata quindi, scegliere di farsi praticare reiki, apporta benefici immediati e subito evidenti che, se supportati da un periodico mantenimento, sono garantiti nel tempo e costituiscono una efficace azione preventiva nella promozione del proprio benessere psico-fisico.

Se esistono disturbi e malattie il reiki risulta di grande supporto alle terapie mediche, che non vanno mai interrotte, ed è sempre una scelta illuminata ed appropriata: la malattia fisica è il risultato di un malessere datato e memorizzato nei nostri corpi sottili per cui il lavoro di reiki su di essi è ciò di cui c'è assolutamente bisogno per garantire la guarigione fisica duratura.

Scegliere reiki come cura naturale per:

  • promuovere l'armonia nella nostra esistenza

  • prevenire l'insorgere di malesseri e malattie

  • coadiuvare le cure mediche in caso di malattia

  • coccolare ed amare se stessi

  • intraprendere un fantastico percorso di crescita individual.

 

Buona scelta di luce a tutti.

 

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy


Ti potrebbe interessare anche: