Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

PERCHÈ SCEGLIERE DI DIVENTARE UN CANALE REIKI

Scegliere di diventare un canale dell'energia vitale universale (reiki) è una decisione alla portata di tutti, che chiunque può prendere per promuovere il proprio benessere e quello altrui: si tratta di un grande atto di amore e una presa di responsabilità nei confronti di sé e del tutto.

In questa epoca di profonda trasformazione l'essere umano si trova impantanato in un magma costituito da confusione, paura, dubbio, mancanza di certezze e valori che ne blocca l'evoluzione personale.

La vita che abbiamo più o meno tranquillamente condotto fino a poco tempo fa è ora profondamente cambiata perché è la "civiltà" nella quale viviamo che ce lo impone senza chiederci il permesso, coinvolgendoci quasi a nostra insaputa con eventi, notizie, novità variegate che, fatte passare per accadimenti importanti, si mescolano alla nostra vita modificandocela quasi mai in meglio.

In tutto questo immenso marasma perdiamo di vista la nostra vera essenza, ci allontaniamo sempre più dal nostro centro/sé, la natura ci risulta sempre più lontana e ostile mentre, in nome della necessità sempre maggiore di produttività, investimenti, guadagni e ricchezza rivestiamo il nostro pianeta di costruzioni assurde, vi interriamo il risultato finale della nostra attività umana avvelenandolo irreversibilmente, avveleniamo anche l'atmosfera che ci circonda e che ci permette la vita, disotterriamo quantità incredibili di elementi fossili costringendo la nostra terra a reagire alle nostre violenze inviandoci cataclismi devastanti di ogni genere.

Noi stessi, persi in questo delirio quotidiano, non ci riconosciamo più e perdiamo la vera dimensione umana diventando cinici, egoisti, violenti, inverosimilmente disumani e soprattutto viviamo profondamente infelici sopraffatti da stress e disturbi vari.

Così, pian piano, in modo talmente subdolo che praticamente non ce ne siamo nemmeno accorti siamo giunti, malgrado noi stessi, al famoso pantano di magma da dove risulta fondamentale uscire per poi ricominciare il cammino evolutivo che ci sta aspettando.

Per imboccare la strada giusta ed invertire questo disumano andamento globale la prima azione fondamentale per ognuno di noi è di tornare alla coscienza di sé, di chi siamo davvero, del perché siamo qui adesso, proprio ora in questo periodo storico così drammatico e tumultuoso, dell'ambiente che ci ospita e ci circonda, poi agire per provare a guarire tutto questo... partendo da noi stessi per arrivare ai nostri simili e a tutto ciò che ci è intorno.

Sicuramente quasi tutti siamo consapevoli di questo e vorremmo sinceramente darci da fare per migliorare la nostra vita, quella dei nostri ragazzi e del nostro pianeta ma la consideriamo un'opera titanica che non potremo mai nemmeno avviare, figuriamoci portare avanti con impegno, costanza ma soprattutto efficacia!

Eppure dobbiamo capire che questo è il nostro dovere, il dovere di tutti a cui nessuno può e deve sottrarsi nell'ambito delle proprie possibilità... per il bene di tutti e che abbiamo a nostra disposizione uno strumento eccezionale ma talmente semplice e alla portata di tutti che quasi può risultare impossibile da credere per chi non lo conosca da vicino: questo strumento fantastico, che ci arriva da molto lontano nel tempo ma molto reale e tangibile è proprio il reiki!

Diventare un canale reiki, ovvero decidere di prendere le attivazioni di primo, poi eventualmente secondo e terzo livello e master è un grande regalo, un atto di amore e responsabilità verso se stessi ma anche verso tutto ciò che ci circonda ovvero persone, animali, piante, pianeta, in quanto significa aprirsi al flusso dell'energia vitale universale che costituisce il nostro corpo, il nostro subconscio, la nostra mente, il nostro spirito e tutto ciò che ci circonda ed imparare a gestirla per iniziare a guarirci e a guarire appunto ogni persona, animale, pianta, situazione presente, passata, futura e il pianeta attraverso di essa che è capace di agire alla fonte primaria, all'origine degli scompensi energetici appunto che costituiscono il principio di tutti i tipi di problematiche, di qualsiasi genere siano. 

Il reiki avvicina gli esseri umani, rende le persone più aperte al prossimo abbattendo barriere interpersonali e conflitti, ci aiuta ad avere una vita più piena ed armonica e se siamo attivati ad esso possiamo aiutare gli altri a raggiungere la pienezza, l'armonia e a vivere più felici come è stato concesso a noi da quando lo abbiamo conosciuto dopo le attivazioni.

Se cercate la guarigione e siete aperti e desiderosi di far si che questa energia curativa scorra attraverso di voi anche a favore di tutto ciò che vi circonda potete decidere di diventare un canale reiki. la capacità di canalizzare l'energia che il reiki master vi passerà attraverso le attivazioni sarà con voi e vi accompagnerà per il resto della vostra vita incentivando sensibilmente la vostra crescita personale.

Il reiki aprendoci all'energia ci apre all'amore, alla pienezza, all'armonia con tutte le cose e tutto questo favorisce automaticamente anche il benessere psico-fisico.

Ricordate  sempre che noi non siamo esseri umani che hanno anche un aspetto spirituale ma siamo esseri spirituali che stanno vivendo l'esperienza umana.

Concederci di vivere questa esperienza umana nel modo più pieno possibile promuovendo la propria e l'altrui consapevolezza, il proprio e l'altrui benessere e aiutando la diffusione dell'armonia credo possa essere uno dei migliori modi per onorare la nostra esistenza qui sulla terra.

 

Immagine | Ängsbacka Kursgård

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy


Ti potrebbe interessare anche: