Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

PROBLEMI SESSUALI: PROVA I FIORI DI BACH

I Fiori di Bach possono essere un valido aiuto per sbloccare alcune problematiche sessuali tra le più diffuse, da soli o in abbinamento a terapie farmacologiche e percorsi psicoterapeutici

Molti non sanno come i Fiori di Bach possano intervenire e alleviare alcuni disturbi di tipo sessuale, tra quelli più frequenti.

La sfera sessuale è un ambito intimo e delicato: molte persone infatti hanno paura di parlarne o provano un naturale imbarazzo. Nello stesso tempo però rappresenta una parte importante (direi fondamentale) della nostra vita.

E' quindi inevitabile che se si hanno problemi in questa sfera, leggeri o importanti che siano, ne veniamo influenzati, con ripercussioni sul modo di pensare e agire nella vita di tutti i giorni e sulle nostre relazioni interpersonali.

Fermo restando che i disturbi più gravi e marcati devono essere sottoposti a uno specialista competente in materia (ginecologo, urologo, sessuologo, psicologo), non importa che siano di chiara origine fisica o più probabilmente psicologica, i Fiori di Bach di per sé possono essere utili per sbloccare alcune situazioni emotive legate alla sfera sessuale e sono un ottimo complemento per una terapia farmacologica e/o psicologica. Questo perché i Rimedi operano a livello emozionale, stimolando in noi quelle qualità positive che ci possono spingere ad alleviare e superare i blocchi, i pregiudizi e le reazioni emotive che altrimenti si ripercuotono anche sulla sfera sessuale.

L’obiettivo del mio articolo è presentarvi alcuni Rimedi che si potrebbero inserire in un boccettino personalizzato, per alleviare problematiche collegate alla sfera sessuale:

- Le persone con una scarsa capacità di lasciarsi andare all’istinto, eccessivamente meticolose e pignole, che esercitano un controllo eccessivo sui propri impulsi (fino a giungere alla frigidità e/o all’anorgasmia) sicuramente trarranno giovamento da Cherry Plum, che aiuta ad essere più istintivi ed a placare le pulsioni “ossessive” ed “ipercontrollanti” dell’inconscio.

- Anche Rock Water potrebbe essere consigliato ai soggetti che hanno disturbi sessuali causati da un estremo autocontrollo e da un’eccessiva disciplina. Tale Rimedio, infatti, serve a chi ha uno stile di vita austero e rigido, ha una condotta rigorosa ed evita pigrizia e mediocrità (fino  a mostrare insofferenza verso i piaceri della vita). Il Rimedio aiuta a vivere il sesso con gioia e maggiore duttilità.

- Crab Apple, in quanto Rimedio indicato per ogni sensazione d’impudicizia, è utile per chi vede nel sesso qualcosa di “sporco” e prova un senso d’immoralità e di vergogna. Crab Apple è consigliato anche per coloro che non accettano il proprio corpo e non si piacciono, con un conseguente blocco a livello di situazioni intime.

- Pine potrebbe aiutare chi non ha blocchi relativamente alla sfera sessuale, vive relazioni  normali, ma prova un profondo senso di colpa (spesso dovuto all’educazione ricevuta da piccoli o a convenzioni sociali e credenze proprie del contesto  in cui vive). Pine, alleviando i sensi di colpa, permette di sentirsi più liberi e andare avanti con la propria vita.

- Per le persone che soffrono di scarsa fiducia nelle proprie abilità, che sono soggette a “ansia da prestazione” fino ad arrivare alla vera impotenza, il Rimedio Larch infonde fiducia e capacità di accettare le sfide e le esperienze che la vita ci presenta, senza rinunciare a priori per paura dell’insuccesso.

- Sempre legandoci al discorso dell’impotenza (per la quale sottolineo la necessità di un controllo da un esperto), i Rimedi che mi sento di consigliare sono White Chestnut se la causa principale è lo stress e la mente troppo “piena di pensieri”; Gentian e Rock Rose per contrastare lo stato di scoraggiamento e di panico di chi ha problemi di impotenza da tempo.

- Nel mix personalizzato per individui ansiosi, frettolosi, agitati e che soffrono di eiaculazione precoce consiglierei Impatiens. Anche Mimulus potrebbe essere indicato per l’”ansia da prestazione”, soprattutto nei ragazzi giovani e inesperti.

- Water Violet è indicato per chi soffre di frigidità, mancanza di desiderio sessuale e blocchi che generano insoddisfazione.

- Sempre per problematiche legate alla frigidità e all’apatia, si può consigliare Star of Bethlehem, il rimedio che “cura l’anima e placa il dolore”. E’ utilizzato per la sofferenza conseguente a situazioni reali (lutti, tradimenti, separazioni, etc.) e aiuta a rimuovere il blocco energetico responsabile di questo genere di manifestazioni psicosomatiche.

- Star of Bethlehem è indispensabile, inoltre, nel caso si siano subiti traumi legati alla sfera sessuale.

- Se si è di fronte ad un problema di stanchezza eccessiva, allora il Fiore di Bach da utilizzare è Olive.

A conclusione di questa serie di esempi, tengo a ricordare l’importanza di confrontarsi con un consulente di Fiori di Bach/floriterapeuta per la scelta più opportuna dei Rimedi adatti a ogni singolo caso.

 

Astenia sessuale maschile: le cause e i rimedi

 

Per approfondire:
>  Sexuality, il composto di Fiori Australiani per la sessualità

 

Immagine | Wikipedia

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy


Ti potrebbe interessare anche: