Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv
TUTTE LE GUIDE

I FIORI DI BACH

Heather

Heather (Calluna Vulgaris/Erica), fa parte della famiglia delle Ericacee ed è comune in Europa e Sud Africa. E’ una pianta che cresce nelle pianure aride, calcaree, nelle paludi, luoghi difficili, in cui il terreno è privo di minerali e quindi è complicato attecchire. L'Erica può raggiungere anche 1 mt di altezza, è un piccolo arbusto ed i suoi fiori sono di colore lilla, violaceo.

>  Proprietà e benefici di Heather

>  Per cosa è indicato

>  Per chi è particolarmente prezioso

Heather fiore di Bach

 

Proprietà e benefici di Heather

La parola chiave di questo fiore è l’attaccabottone, definito dallo stesso dott Edward Bach.  Infatti le Heather sono delle persone richiestive, bisognose di attenzione ed affetto, sono sempre al centro dell’attenzione attraverso una predominante loquacità si mettono in mostra.

Il dott. Edward Bach le definisce in questo modo: “… coloro che sono sempre alla ricerca di qualcuno che possa far loro compagnia, perché hanno bisogno di parlare delle proprie cose con gli altri, qualunque possa essere l’argomento… ” perciò, spesso temono la solitudine, che è provocata poi dal continuo allontanamento degli altri. 

Si preoccupano dei problemi esterni, ma di quelli quotidiani, lo fanno sempre con ottime intenzioni, amano prendersi cura delle persone in difficoltà, ma nel cercare di fare tutto ciò rischiano di essere aggressive e predominanti e di non aiutare poi concretamente chi ha realmente necessità.

Le Heather reagiscono con la rabbia se si rifiuta il loro aiuto o consiglio, pertanto scovano tutti i mezzi che hanno a disposizione affinché l'altro si possa convincere e spronare che sia giusto il loro suggerimento.

Questi caratteri vorrebbero che la gente dipendesse sempre da loro, sperimentando piacere nel sentire che sono utili e di aiuto nelle avversità altrui.

I benefici che emergono sono che gli interlocutori degli Heather non vengono più assorbiti dalla loro vitalità eccessiva, ma si sentono compresi e realmente aiutati, poiché la trasformazione con questo fiore porta a prendere in considerazione i problemi del prossimo, senza sfociare in monologhi continui, dunque questi caratteri riescono a divenire empatici e generosi.

Emozioni iniziali-inibite (prima di prendere il fiore):

 Il dott. Edward Bach descrive anche l’uso di Heather così: “… quando qualcosa dentro di noi, una malattia per esempio, si focalizza la nostra attenzione, è molto utile l’uso di Heather, perché oltre a non sentirci bene, può darsi che non vogliamo sentirci bene e ciò che vogliamo è pensare al nostro io ed a quanto “sto soffrendo”, Heather è indicato per sradicare quell’io…”. Egocentrismo, eccessiva concentrazione su se stessi e logorrea.

Emozioni evolutive-sciolte (dopo aver assunto il fiore):

Empatia, altruismo, generosità con comprensione e capacità di ascoltare l’altro.

 

Puoi approfondire le proprietà, l'uso e le controindicazioni dell'Erica

Erica

 

Indicato per

Heather è un rimedio per le persone che si fanno talmente prendere da loro stesse, da non essere più in grado di creare una vera comunicazione con l’esterno ed il prossimo.

Sono persone sanguigne, vigorose, piene di energia; si riscontrano casi in cui le tipologie Heather manifestino anche crisi di bulimia. Vivono in uno stato iper-eccitato ansioso per il benessere degli amici e parenti che disperatamente provano con violenza a correggerli e a portarli su una loro strada.

Di conseguenza, le persone Heather, soffrono di problemi di cuore, palpitazioni, mal di testa lancinanti, isterie, crisi d’asma, indigestioni, causate sempre da un'ansia emotiva, in verità non presentano patologie gravi, bensì hanno malattie leggere costantemente nella quotidianità per tutta la vita, perciò si notano in loro innumerevoli fastidi e disturbi che le fanno vivere male.

 

Prezioso per

Fiore prezioso per coloro che si sentono egocentrici e ipocondriaci, che hanno desiderio di ascoltare di più il prossimo, che hanno tanto fiducia in sé e che si sentono competenti da non dubitare mai delle proprie capacità di consigliare o dare supporto.

 

Immagine | Wikipedia

 

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy