Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv
TUTTE LE GUIDE

FRUTTA

Gac: proprietà, benefici, come si mangia

Il gac, il frutto della Momordica cochinchinensis, è ricco di carotenoidi e zeaxantina, utile per proteggere gli occhi e la vista. Scopriamolo meglio.

>  Descrizione della pianta

>  Gac, alleato di

>  Calorie, valori nutrizionali e proprietà del gac

>  Controindicazioni

>  Curiosità sul gac

>  Come si mangia

Gac, frutto speciale

 

Descrizione della pianta

Dalla vasta area del Sud Est asiatico, che comprende in special modo Thailandia, Vietnam, Cina e Laos, arriva un frutto dall'aspetto particolare e dalle proprietà nutritive sorprendenti: il Momordica cochinchinensis, generalmente conosciuto come gac o gac fruit, per via della parola vietnamita attribuibile ai frutti di forma sferica.

È un rampicante semiselvatico che produce dei frutti che a maturazione raggiungono circa 15 centimetri di diametro e un bel colore arancio. La buccia è ricoperta da piccole punte ed ha una consistenza simile a quella di un palloncino. La polpa (arilli) al suo interno è rosso intenso e si presenta come un gel che nasconde i semi, come avviene in diverse misure per il jackfruit o per il melograno. È quasi privo di sapore, benché il suo consumo sia ritenuto rinfrescante e piacevole.

 

Gac, alleato di

Occhi, pelle, sistema immunitario, cuore, prostata.

 

Calorie, valori nutrizionali e proprietà del gac

Il gac contiene 40 kcal ogni 100 g. I colori così intensi della buccia e della polpa del gac sono indice non fraintendibili del suo contenuto: alto contenuto di carotenoidi, specie la provitamina A, dieci volte più delle carote (i bambini delle popolazioni che ne fanno largo uso hanno un contenuto di beta-carotene nel sangue tra i più alti) e licopene, quest'ultimo circa settanta volte la quantità contenuta nei pomodori.

Contiene inoltre zeaxantina, ottima per proteggere i tessuti oculari dai raggi UVA, e vitamina E. La grande quantità di provitamina A viene convertita nell'organismo in vitamina A, importante per creare e rinforzare linfociti e quindi il sistema immunitario.

Il licopene ha importanti qualità antiossidanti e quindi anti-invecchiamento e preventive di tumori (specie quello alla prostata) e arteriosclerosi. Nelle medicine alternative è usato in caso di anemia e di bruciature e ferite. La membrana giallognola che circonda gli arrilli è ricchissima di luteila e acido gallico.

 

Il gac, come i pomodori, tra gli alimenti ricchi di licopene: scopri le proprietà

Pomodori, ricchi di licopene

 

Controindicazioni

Tutte le ricerche svolte sul consumo del gac (soprattutto giapponesi, vietnamite e statunitensi) concordano nell'attribuirgli solo proprietà benefiche. Per via di queste, tuttavia, può capitare di veder vendere prodotti a base di gac pubblicizzandoli come “miracolose panacee in grado di guarire gravi patologie”, sfociando nella pubblicità ingannevole.

 

Curiosità sul gac

  • Il gac è usato in molti piatti cerimoniali nel sud della Cina e nel Vietnam, specie in occasione dei matrimoni e delle celebrazioni per l'inizio dell'anno nuovo.
  • In seguito a degli studi eseguiti dalle università giapponesi, in Giappone e negli Stati Uniti il gac è stato promosso con alimento in grado di prevenire e combattere varie forme di cancro.

 

Come si mangia

Il gac si può consumare fresco, tagliandone in due la buccia e mangiandone il contenuto con un cucchiaio. La buccia è molle e non soda come quella di un melone, pertanto è utile aiutarsi con un piatto.

All'interno degli arilli sono contenuti dei semi legnosi e zigrinati di grandi dimensioni, per cui è importante fare attenzione a non morderli con forza. Le cucine tradizionali del Sud Est asiatico lo prevedono come ingrediente di molti piatti a base di riso: la sua polpa funziona perfettamente da gelificante ed addensante. Sia nelle aree d'origine che negli Stati Uniti è venduto anche sotto forma di purea o di succo.

 

LEGGI ANCHE

Le proprietà e i benefici del frutto speciale durian

 

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy