Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv
TUTTE LE GUIDE

FUNGHI MEDICINALI

Funghi e tiroidite di Hashimoto

A cura di Ilaria Porta, Naturopata Iridologa

 

I funghi medicinali possono essere utili per alleviare i sintomi della tiroidite di Hashimoto e migliorare la funzionalità del sistema immunitario, coinvolto nella patologia. Scopriamo quali usare.

>  Che cos'è la tiroidite di Hashimoto

>  Quali funghi medicinali usare

>  Indicazioni


La tiroide, ghiandola endocrina che regola il metabolismo

Tiroide


Che cos'è la tiroidite di Hashimoto

La tiroidite di Hashimoto è una patologia molto più frequente di quanto non si pensi, ed oggi giorno riscontrabile non solo nelle donne dopo la menopausa ma anche in età più giovane. E’ una malattia di origine autoimmune che porta gli anticorpi prodotti dal sistema immunitario ad attaccare questa ghiandola endocrina compromettendone la funzionalità. La conseguenza è una riduzione (fino alla cessazione) della produzione degli ormoni tiroidei, e quindi ad un ipotiroidismo indotto.

I sintomi sono pressoché gli stessi dell’ipotiroidismo, a sua volta provocato da una insufficiente produzione degli ormoni T3 e T4, che sovrintendono tutta una serie di importanti funzioni vitali, tra cui il metabolismo basale e (in parte), attività ovarica nelle donne e libido in entrambi i sessi.

Gli scompensi tiroidei quindi possono essere molto vari, vediamo quelli più frequentemente riscontrabili: caduta copiosa dei capelli, sensibilità eccessiva al freddo, sudorazione molto ridotta, rallentamento del metabolismo che porta ad aumento ponderale a fronte di un’alimentazione inalterata, ansia e depressione, pelle spenta, secca e unghie fragili, tachicardia, ipercolesterolemia, rallentamento delle facoltà mentali, cali di memoria, irregolarità mestruali, polimenorrea (più di un flusso mestruale al mese)

Questa disfunzione endocrina è di natura autoimmune. I linfociti T, globuli bianchi del sangue che fanno parte del nostro sistema di difesa dagli agenti patogeni, si infiltrano nella tiroide attaccandola e contrastandone la funzionalità. Progressivamente questa ghiandola si distrugge, con un peggioramento graduale dei sintomi.

 

Puoi approfondire tutti i disturbi e i rimedi per il sistema immunitario

Sistema immunitario

 

Quali funghi medicinali usare in caso di tiroidite di Hashimoto

Dopo aver fatto alcuni esami più specifici e approfonditi ci vengono in aiuto il trio dei funghi REISHI, AGARICUS E SHIITAKESia che si utilizzino farmaci quali EUTIROX o TIROSINT si possono tranquillamente inserire i funghi medicinali dopo aver fatto un lavoro di terreno sull’organismo per potenziare il lavoro dei funghi stessi. Sia gli ormoni tiroidei T3 e T4 sia quelli autoimmuni anti-tireoperossidasi (anti-TPO) vedono il riequilibrio e tornano nella norma con l’assunzione di questi tre funghi, poiché essi sono ricchissimi di preziosi principi attivi naturali per il riequilibrio del sistema immunitario ed endocrino. Essi rafforzano il sistema immunitario riequilibrandolo, depurano il fegato dalle tossine chimiche e biologiche e donano più energia e benessere migliorando tutto l’aspetto interno ed esterno dell’organismo.

Lo SHIITAKE riequilibra l’intestino, in effetti come sappiamo quando c’è questa disfunzione della tiroide c’è quasi sempre stitichezza o colite e questo fungo ne aiuta il riequilibrio intestinale.

L’AGARICUS e il REISHI riequilibrano il sistema immunitario in modo che questo non attacchi più la tiroide, essendo degli adattogeni di tutti i sistemi questo sarà il loro compito.

Questo trio come già specificato si può tranquillamente associare ai farmaci che si stanno assumendo poichè non hanno interazione. Può succedere comunque che nel tempo durante l’assunzione dei funghi ci sia un graduale miglioramento della situazione che può indurre il medico curante a ridurre la terapia farmacologica in atto.

 

Indicazioni

Assolutamente “NO AL FAI DA TE”! Rivolgetevi sempre ad un Professionista del settore che saprà indicare il tipo di fungo o i funghi  migliori da utilizzare verranno valutati a seconda del soggetto e della sua costituzione. Inoltre andrà fatto un lavoro di terreno prima per assicurare un’ottima azione dei funghi medicinali sull’intero organismo.

 

LEGGI ANCHE
Tutti i sintomi, le cause e i rimedi naturali contro il tiroidismo

 

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy