Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv
TUTTE LE GUIDE

FRUTTA DI STAGIONE

Frutta di stagione, giugno

Di seguito l’elenco della frutta di stagione disponibile a giugno. Seleziona il frutto per conoscere le proprietà.

>  1. Albicocche

>  2. Amarene 

>  3. Banana

>  4. Ciliegie

>  5. Fichi

>  6. Fragole

>  7. Lamponi

>  8. Limoni

>  9. Meloni

>  10. Mirtilli

>  11. Nespole

>  12. Pere

>  13. Pesche

>  14. Prugne e susine

 

Albicocche

Le albicocche sono frutti ricchi di betacarotene e licopene utili contro il colesterolo"cattivo" LDL. Dall'alto contenuto di fibre, le albicocche sono anche utili per dimagrire e tenere sotto controllo l’iperglicemia. Hanno inoltre un forte potere antiossidante, dovuto alla vitamina A, che contribuisce ad arginare gli effetti dei radicali liberi.

 

Amarene

Le amarene, o visciole, sono i frutti dell'albero Prunus cerasus. Ricchi di bioflavonoidi, hanno un'azione positiva sul circolo sanguigno e sono utili nella prevenzione contro ictus e trombosi. La amarene, inoltre rafforzano i capillari e donano alla pelle un aspetto più sano e tonico.

 

Banana

Le banane sono frutti ricchi di fosforo, vitamine, potassio e fibre. Contengono 65 kcal / 273 kj ogni 100g,  e se consumate regolarmente aiutano a ripristinare il corretto funzionamento dell’intestino. Le banane contengono anche vitamina B e magnesio, ed hanno un effetto distensivo su il sistema nervoso.

 

Ciliegie

Le ciliegie sono frutti golosi ricchi di flavonoidi. Questi sono in grado di stimolare la produzione di collagene e per questo motivo sono utili per la salute cardiovascolare e contro il colesterolo. La ciliegie sono inoltre considerate molto efficaci anche per il trattamento della gotta, poichè contengono antiossidanti in grado di alleviare l'infiammazione.

 

Fichi

I fichi, frutti del Ficus carica L., sono importanti per la nutrizione del bambino e dell'adulto, poichè ricchi di vitamine. Noti per le proprietà lassative e antinfiammatorie, i fichi facilitano anche l'assimilazione dei cibi e svolgono un'azione caustica e proteolitica a difesa della pelle.

 

Fragole

Le fragole sono frutti ricchi di nutrienti e povere di calorie. Contengono infatti, solo 27 kcal / 113 kj ogni 100 g. Le fragole hanno un'azione diuretica, rinfrescante e depurativa e grazie alla presenza di xilitolo, sono in grado di prevenire la formazione della placca dentale e l’alitosi.

 

Lamponi

I lamponi sono frutti  molto utili per regolarizzare il ciclo mestruale e risolvere i disturbi della menopausa. Sono ricchi di acqua (oltre l'80%) e contengono una buona quantità di minerali e vitamine, in particolare vitamina A. Sono frutti diuretici, rinfrescanti e depurativi. 

 

Limoni

I limoni sono ottimi alleati del sistema immunitario grazie alla vitamina C che contengono. Contengono anche acido citrico e citrati che sono dei naturali regolatori di acidità. Inoltre i limoni sono ricchi di vitamine del gruppo B, importanti per l'equilibrio nervoso, per la nutrizione e per l'equilibrio della pelle.

 

Melone

Il melone è un frutto con poche calorie, ricco di minerali e dall'elevato potere saziante. Rinfrescante, diuretico e dissetante, il melone ha anche un'azione lassativa. La presenza di fosforo e calcio rende il melone un ottimo alleato delle ossa, e contiene anche betacarotene, un valido alleato della tintarella.

 

Mirtilli

I mirtilli possono essere neri (Vaccinium myrtillus) o rossi (Vaccinum vitis idea) ed entrambi appartengono alla famiglia delle Ericacee.  Hanno un forte potere antiossidante e antinfiammatorio, e sono utilizzati soprattutto nella prevenzione e nella terapia delle infezioni a carico delle vie urinarie e, in particolare, della cistite.

 

Nespole

Le nespole sono frutti ricchi di vitamine A, vitamine del gruppo B e vitamina C. Contengono anche acido formico, una fibra alimentare che dona alle nespole un ottimo potere saziante e le rende utili in caso di diete digradanti. Hanno poche calorie e contengono moltissimi minerali.

 

Pere

Le pere, la cui la specie più diffusa è la Pyrus communis, sono frutti ricchi di calcio e boro, aiutano a ostacolare l'osteoporosi e abbassano il colesterolo. Le pere sono anche alleate del cervello, migliorano la prontezza di riflessi e la capacità di immagazzinare nozioni o conservare ricordi.

 

Pesche

La pesca è un frutto dall'azione rinfrescante, dissetante, diuretica e leggermente lassativa. La pesca è ricca di acqua sino al 90% e risulta utile contro stitichezza, calcoli renali e cellulite.

 

Prugne

Le prugne, sono frutti consumati sia secchi che freschi. Grazie al loro contenuto di vitamine e sali minerali, le prugne aiutano a reintegrare i minerali e sono un valido aiuto contro la stanchezza. La polpa è ricca di sostanze antiossidanti quali flavonoidi e polifenoli.

 

Ti potrebbe anche interessare:
>  Frutta e verdura di giugno
>  La frutta della primavera

La frutta e la verdura dell'estate

Le ricette vegane del mese di giugno


Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy