Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv
TUTTE LE GUIDE

FRUTTA DI STAGIONE

Frutta di stagione, febbraio

Di seguito l’elenco della frutta di stagione disponibile a febbraio. Seleziona il frutto per conoscere le proprietà. 

>  1. Ananas

>  2. Arance

>  3. Avocado

>  4. Banana

>  5. Kiwi

>  6. Limoni

>  7. Mandarancio

>  8. Mandarini

>  9. Mele

>  10. Pere

>  11. Pompelmi

 

Ananas

L'ananas (Ananas comosus) è un frutto depurativo e disintossicante. Utile per facilitare la digestione, l'ananas è un importante diuretico, usato anche per risolvere problemi di ritenzione idrica e in caso di cellulite. Grazie ai suoi principi attivi ad azione fibrinolitica, l'ananas è in grado di ridurre infiammazioni o dolori localizzati.

 

Arance

Le arance (Citrus sinensis), ricche di vitamina C, sono frutti che contengono anche pectine. Note per le proprietà antiossidanti, le arance risultano utili contri i radicali liberi, per sostenere il sistema immunitario e prevenire stress e disturbi cardiovascolari.

 

Avocado  

L'avocado (Persea americana), ricco di calcio e potassio, fibra e grassi mono-insaturi è una fonte inesauribile di vitamine, utile per contrastare il diabete e difendere il cuore. L'avocado è in grado di riequilibrare il livello del colesterolo nel sangue portando così benefici a tutto l'apparato cardiocircolatorio.

 

Banana

La banana è un frutto ricco di fosforo e vitamine, utili per la salute del cuore e per ripristinare le riserve di liquidi e nutrienti. Le banane sono usate anche per proteggere lo stomaco, abbassare la pressione e potenziare le difese immunitarie.

 

Kiwi

Il kiwi (Attinidi chinensis), frurro ricco di vitamna C, ha importanti proprietà antisettiche, dissetanti e diuretiche. Il kiwi è noto anche per la sua azione rinfrescante, perchè migliora le difese immunitarie e allevia i problemi circolatori connessi con la gravidanza.

 

Limoni

I limoni (Citrus limone) sono ottimi alleati del sistema immunitario perchè ricchi di vitamina C, utile per difendersi dagli attacchi di influenza e raffreddore. I limoni contengono anche molti antiossidanti, sono utili per regolare i livelli di colesterolo nel sangue e sono anche conosciuti per le proprietà anti-cancro.

 

Mandarancio

Il mandarancio è un ibrido tra mandarino e arancio ricco di vitamina C e importante per il sistema immunitario. Il mandarancio contiene anche molto fosforo e calcio, per questo motivo è importante per la memoria e il buon funzionamento dell'intestino. 

 

Mandarini

Il mandarino, le cui varietà più comuni sono Citrus reticulata, Citrus nobilis e Critus clementina è un frutto ricco di vitamina C, A e B. Grazie all'alto contenuto di fibre, il mandarino aiuta anche a regolare il funzionamento dell’intestino, e la sua buccia contiene numerose sostanze antiossidanti, utilizzate nel suo olio essenziale contro la cellulite.

 

Mele 

Le mele sono frutti ricchi di pectina, utili per tenere sotto controllo il livello di glicemia nel sangue. Grazie all'elevato contenuto di acqua, pari a circa l’84-88%, risultano un valido alimento per l’approvvigionamento giornaliero dell’organismo. Le mele contengono anche la quercitina, un bioflavonoide utile per proteggere i polmoni.

 

Pere

Le pere (Pyrus communis) sono frutti ricchi di calcio e boro, in grado di ridurre il rischio di osteoporosi. Le pere contengono anche molta fibra, per lo più nella buccia, ed hanno anche un effetto anticolesterolemico.

 

Pompelmi

Il pompelmo è un frutto originario della Cina dalla cui buccia si ricavano oli essenziali utilizzati come antidepressivi. Il pompelmo, inoltre, soprattutto nella variante rosa, è in grado di stimolare la digestione mentre i suoi semi hanno proprietà antibatteriche e aiutano a combattere la cistite.

 

Ti potrebbe anche interessare:
>  Frutta e verdura di febbraio

>  La frutta dell'inverno

>  Ricette vegane del mese di febbraio

 

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy