Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv
TUTTE LE GUIDE

FARINE

Farina di maca, proprietà e utilizzo

La farina di maca si ricava dalla radice della Maca delle Ande, una pinata della famiglia delle Brassicacee. Ricca di sostanze nutritive, è un ottimo ricostituente naturale, utile per la concentrazione e la memoria. Scopriamola meglio.

>  1. Come si ricava la farina di maca

>  2. Proprietà e uso della farina di maca

>  3. I prodotti a base di farina di maca

>  4. Una ricetta nella manica

Farina di maca

 

Come si ricava la farina di maca

Il maca, nome scientifico Lepidium Meyenii, è una pianta perenne appartenente alla famiglia delle Brassicacee che cresce spontanea in Bolivia e Perù tra i 3mila ei 5mila metri di altitudine.

Il maca, conosciuto anche col nome di ginseng peruviano, è l'unico vegetale commestibile che resiste a condizioni estreme, non è molto grande e presenta piccoli fiori di color grigio; la parte edibile è fondamentalmente la radice.

Le foglie servono per la preparazione del tè. Oggi le popolazioni delle Ande consumano la radice fresca, essiccata e ne ricavano la farina di maca.

 

Proprietà e uso della farina di maca

La farina di maca è ricchissima di sostanze nutritive: contiene acqua, proteine, ceneri, fibra alimentare e grassi; tra i sali minerali: ferro, fosforo, calcio, zinco, potassio, sodio, iodio, cobalto e manganese.

Buona la presenza di vitamine, in particolare troviamo: vitamina A, B1, B2, B12, C, D ed E. Tra gli amminoacidi vi sono la lisina, la fenilalalina, tronina, metinina e isoleucina, tra gli altri. Il maca è un prodotto ad alto tenore energetico, fantastico ricostituente naturale, utile nei casi di stanchezza cronica e depressione o per chi svolge attività intellettuali in cui l’attenzione, la memoria e la concentrazione sono importanti.

Grazie al fosforo e ai flavonoidi contenuti, la radice di maca aiuta a ridurre il processo di invecchiamento delle cellule dell’organismo. La sua assunzione è ugualmente utile per accelerare la guarigione dalle fratture ossee e aumentarne la densità. Noto è anche il potere afrodisiaco e tonico del maca, prodotto in grado di aumentare, oltre al vigore sessuale sia maschile che femminile, anche la tonicità muscolare in genere.

 

Scopri anche le proprietà, l'uso e le controindicazioni della Maca delle Ande

Maca delle Ande

 

Prodotti a base di farina di maca

Oltre alla farina, tra i prodotti a base di maca troviamo i fiocchi di maca per la prima colazione, da miscelare nel latte, nel succo di frutta o nello yogurt, oppure mangiati come semplice snack. Si usa molto anche nella produzione di snack a base di cereali e integratori per gli sportivi.

La farina di maca si può aggiungere anche a bevande, frullati, frappè, minestre, pane e dolci. Spesso si definisce il suo sapore dolciastro simile a quello del cioccolato o della vaniglia. Si trova nei negozi specializzati per gli sportivi e in Internet.

 

Una ricetta nella manica

Milkshake energetico alla farina di maca
Versare due cucchiai di farina di maca in un bicchierone di latte (latte di soja, vaccino, di capra, quello che preferite), mettere il tutto nel frullatore e aggiungere una banana, della pasta di sesamo, un cucchiaino di miele, burro di arachidi o pasta di mandorle a piacere.

 

La ricetta del pane con la farina di maca peruviana

 

Altri articoli sulla maca:
>  Stress di primavera? Scopri la maca delle Ande
>  Proprietà, uso e benefici della maca Peruviana

 

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy