Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv
Seminari Roma

EMOZIONI DA (NON) MANGIARE: LABORATORIO AUTOBIOGRAFICO

Dal 17/11/2017 al 26/01/2018

Indirizzo: Via San Genesio, 11

Email contatto: o.kivani@mclink.it

Web: http://cristinarubano.it/event/consapevolezza-alimentare/

Di Cristina Rubano, Psicologa, Psicoterapeuta specialista in Psicologia della Salute in Dieta

Costo: € 100

Date e orari

Dal 17 novembre, 5 incontri quindicinali il venerdì dalle 18.30 alle 20.30.

A chi si rivolge

Il laboratorio è rivolto a tutti coloro che sono interessati a comprendere meglio il proprio rapporto col cibo e hanno voglia di mettersi in gioco con divertimento e autoironia.

Attestati e diplomi

Si rilascia attestato di partecipazione su richiesta.

Insegnanti e relatori

Dott.ssa Cristina Rubano (psicologa, psicoterapeuta, specialista in Psicologia della Salute)

Descrizione e Programma

Emozioni da (non) mangiare: laboratorio autobiografico

Emozioni da (non) mangiare
Laboratorio autobiografico di consapevolezza alimentare

Laboratorio autobiografico di consapevolezza alimentare Docente: Dott.ssa Cristina Rubano (psicologa, psicoterapeuta, specialista in Psicologia della Salute) 

Noia, ansia, stress, rabbia… spesso dietro i comportamenti alimentari più impulsivi, bizzarri o irrazionali ci sono emozioni non vissute, emozioni confuse e apparentemente violente a cui non sappiamo dare nome. Eppure le abitudini alimentari di ognuno di noi possono rivelare una storia sorprendente su chi siamo, da dove veniamo e come vorremmo diventare.

Il laboratorio, avvalendosi di giochi di gruppo e metodologie di narrazione autobiografica, propone in 5 passi un percorso di autoesplorazione sul proprio rapporto col cibo e le valenze affettive ad esso connesse. Obiettivi del laboratorio:

> permettere ai partecipanti di sperimentare un modo diverso di “pensare” il cibo sviluppando una maggior consapevolezza di sé e delle valenze affettive che il cibo riveste per ciascuno.

> aumentare la percezione di autoefficacia nella regolazione del comportamento alimentare.

> promuovere la capacità di riconoscere e gestire la fame nervosa, ascoltare i fisiologici segnali di fame e sazietà, recuperando una dimensione di benessere.

Metodologia: Il laboratorio avrà un taglio spiccatamente esperienziale. Nel corso dei 5 incontri verranno proposti giochi e lavori di gruppo condotti con l’ausilio di tecniche di narrazione autobiografica come la scrittura creativa, la fotografia e l’autoritratto fotografico e esercizi di rilassamento e meditazione tratti dalla mindfulness.

Costi: € 100

A chi si rivolge: Il laboratorio è rivolto a tutti coloro che sono interessati a comprendere meglio il proprio rapporto col cibo e hanno voglia di mettersi in gioco con divertimento e autoironia.

"L’uomo differisce dagli altri animali particolarmente in questo: non si accontenta di consumare i cibi, li pensa".(Claude Fischler, 1992)

Date: 5 incontri il venerdì dalle 18.30 alle 20.30 presso l'associazione Culturale Kivani, Via San Genesio, 11 – 00162 Roma

ISCRIZIONI: 06 44 60 120 – o.kivani@mclink.it