Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv
TUTTE LE GUIDE

DIETE E ALIMENTAZIONE

Dieta vegetariana

La dieta vegetariana è una dieta bilanciata che esclude la carne e gli alimenti con proteine di origine animale, a favore di alimenti di origine vegetale. Scopriamola meglio.

>  1. Che cos'è la dieta vegetariana?

>  2. Quali sono gli alimenti principali

>  3. I pro e i contro della dieta vegetariana

>  4. Dieta vegetariana: ideale se

>  5. Dieta vegetariana: controindicata se

>  6. I fedeli e i famosi della dieta vegetariana

Dieta vegetariana

Che cos'è la dieta vegetariana

La dieta vegetariana è una scelta di vita, abbraccia una visione di senso del reale più profonda, che non si limita al momento in cui ci si nutre a tavola.

Di base, ovviamente, c'è la rinuncia alla carne animale, qualunque sia la sua origine e qualsiasi sia la sua lavorazione. Viene quindi rifiutato anche il pesce, gli insaccati e tutto ciò che derivi dall'uccisione di un'animale. Il giusto apporto proteico è garantito dai legumi, dai prodotti a base di soia e dagli integratori naturali di proteine vegetali.

Si tratta di una scelta anche etica, perché basata sulla non violenza verso tutti gli animali. Molti vegetariani sentono la loro scelta anche come una decisione di tipo solidale, che incide sul pianeta e sul problema della fame nel mondo, dal momento che tanti squilibri tra paesi ricchi e poveri dipendono dalla diffusione di allevamenti intensivi che sottraggono proteine vegetali all'alimentazione umana.

Per i vegetariani l'essere umano deve rispettare e assecondare la sua natura di frugivoro-carnivoro che, in teoria, gli permetterebbe di sopravvivere consumando solo frutta, verdura, cereali, legumi, semi.

 

Quali sono gli alimenti principali

La dieta vegetariana esclude tutti gli alimenti di origine animaleUn prodotto è vegetariano quando non comporta l'uccisione di animali e non contiene OGM.

Le uova consumate dai vegetariani provengono da galline allevate a terra, meglio ancora se da allevamenti biologici. Il miele deve essere naturale, ovvero le api devono alimentarsi nutrendosi dai fiori delle piante.

Per i vegetariani è importante che durante il ciclo produttivo non si verifichino contaminazioni con prodotti di derivazione animale, ciò vale anche per eventuali filtri, che non devono contenere peptine animali.

 

La dieta vegetariana predilige i prodotti della spesa biologica: scopri di più

Spesa bioloca: come e dove acquistare

 

I pro e i contro della dieta vegetariana

Una dieta vegetariana bilanciata è salutare, adeguata dal punto di vista nutrizionale e comporta benefici per la salute nella prevenzione e nel trattamento di molte patologie. La scelta si rivela salutare soprattutto perché è scientificamente riconosciuto che ugli insaccati e l'abuso di carne non giovano alla salute.

Di base, ovviamente, c'è la rinuncia alla carne, qualunque sia la sua origine e qualsiasi sia la sua lavorazione. Viene quindi rifiutato anche il pesce, gli insaccati e tutto ciò che derivi dall'uccisione di un'animale.

L'unica carenza che si può eventualmente riscontrare è quella da vitamina B12 (cobalamina), soprattutto in particolari fasi della vita (infanzia, adolescenza, gravidanza, allattamento, vecchiaia). Si tratta di una vitamina di origine prettamente animale. Una carenza di cobalamina produce un eccesso di omocisteina, aminoacido solforato che causa danni cardiovascolari.

Esistono integratori di vitamina B12 certificati per vegani e vegetariani, in quanto di origine fermentativa, secondo un procedimento del tutto naturale. Per la carenza di ferro, si devono sempre accostare cibi contenenti ferro a cibi ricchi di vitamina C

 

Dieta vegetariana: ideale se

- Amate gli animali. Ottima se soffrite di problemi cardiovascolari. Tutto sta nell'avere l'accortezza di sostituire le proteine animali con quelle di origine vegetale (legumi, soia, etc.)

 

Dieta vegetariana: controindicata se

- Assumendo integratori e assicurandosi che l'apporto proteico e vitaminico sia bilanciato, non ci sono grandi controindicazioni. Certo è che nel caso di bambini, anziani e di donne in gravidanza, l'attenzione deve essere massima.

 

I fedeli e i famosi della dieta vegetariana

Un folto elenco di vegetariani famosi.

Nel mondo del cinema: Michelle Pfeiffer, Brad Pitt, Drew Barrymore, Charlie Chaplin, David Duchovny, Alicia Silverstone.

Nel mondo delle note e della musica: Bryan Adams, George Harrison, Peter Gabriel, Jeff Beck, Jovanotti, Lenny Kravitz, Marina Rei, Sting, Tina Turner.

Nella dimensione magica della scrittura e della poesia: Esiodo, Herman Hesse, Franz Kafka, Lord Byron, Ovidio, Lucrezio, George Bernard Shaw, Simone Weil, Rabindranath Tagore.

Tra gli atleti: Martina Navratilova, Edwin Moses, Chris Campbell e molti altri.

 

Quali sono gli alimenti ricchi di vitamina B12?

 

Altri articoli sulla dieta vegetariana:
>  I piatti vegetariani
>  L'alimentazione vegetariana corretta
>  Pianificare una dieta vegetariana equilibrata
>  I vegetariani e la cellulite
>  I vegetariani e la cura dei capelli

La dieta vegetariana per dimagrire

Arti marziali e vegetarianesimo, intervista a Massimo Rizzoli

Il vegetarianesimo nelle filosofie, nei movimenti e nelle religioni

Barcellona, amica della cultura vegana e vegetariana

Esseni e catari: tra vegetarianesimo e mistica

Dieta vegetariana per bambini: è giusto?

>  Dieta pescetariana, cos'è

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy