Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv
TUTTE LE GUIDE

DIETE E ALIMENTAZIONE

Dieta senza muco: come funziona, benefici, controindicazioni

La dieta senza muco è un regime alimentare che poggia sul concetto di equilibrio alcalino/acido ed è un programma volto a disintossicare il colon.

Non si tratta di una moda ma di un vero e proprio ordine alimentare che si associa a un programma di guarigione specifico. Scopriamolo meglio. 

>  1. Che cos'è la dieta senza muco

>  2. Gli alimenti principali

>  3. Benefici e controindicazioni della dieta senza muco

>  4. Dieta senza muco: ideale se

>  5. Dieta senza muco: controindicata se

>  6. Famosi e fedeli della dieta senza muco

Frutta


Che cos'è la dieta senza muco

Il professore Arnold Ehret, noto per aver ideato la dieta senza muco, praticamente a base di frutta, è stato uno dei primi pionieri della dieta fruttariana nella Germania del 1800.

I medici gli avevano diagnosticato una malatti aincurabile, ciò lo portò con forza e ostinazione a cercare soluzioni e a studiare metodi alternativi di cura. Per questo si recò a Berlino e in seguito in Palestina, dove venne a contatto con un insegnamento nuovo e vitale, che lo portò a una comprensione della medicina libera dal retaggio di allora.

Ritornato in Europa era guarito definitivamente e decise, vista la competenza acquisita, di aprire una clinica in Svizzera. Arnold Ehret era animalista e vegano.

Tra i suoi contemporanei si ricorda anche Herbert Shelton, pacifista, vegetariano, fautore del crudismo e del digiuno terapeutico, è stato uno dei padri fondatori della corrente naturopatica chiamata igienismo o igiene naturale.

 

Gli alimenti principali

Sono esclusi tutti gli alimenti altamente acidificanti, che producono un'infiammazione interna che si va a ripercuotere su arti, organi e pensieri. Latte e latticini rientrano in queste categorie. Lo stesso vale per gli amidi come i farinacei.

Un Ehretista o fedele alla dieta senza muco che dir si voglia, mangia frutta e verdura cruda fresca includendo semi oleosi, frutta a guscio e alcuni chicchi germogliati o ammollati. C’è un numero illimitato di ricette di piatti crudi preparati con questi ingredienti, con cui si possono fare dei gustosi paté, pani, “tagliatelle”, torte, biscotti, cracker, zuppe, insalate e cibi marinati, senza bisogno di cuocerli.

 

Che cosa comporta essere fruttariani?

Benefici e controindicazioni della dieta senza muco

Ossa, sistema nervoso, digestivo, immunitario, linfatico ne traggono beneficio. Si disintossica completamente il corpo e si evitano quegli alimenti che vanno a rallentare la digestione e a creare un'infiammazione interna.

Tutte le tossine incistate nel corpo si eliminano e la gestione delle emozioni, incluso lo stress, migliora.

L'importante è non aderire in modo fondamentalista a nessuna dieta, e i precetti di Ehret potrebbero portare i più impressionabili ad aderire ciecamente. Va sempre invece ascoltato il proprio corpo e le sue reazioni.

 

Dieta senza muco: ideale se

Volete riacquistare vitalità e ripulire il corpo come si deve.

 

Dieta senza muco: controindicata se

Aderite alla dieta non per uno scopo curativo ma banalmente mirato a perdere peso. Non è questo lo spirito della dieta senza muco.

 

Fedeli e famosi della dieta senza muco

Piuttosto che darvi nomi di very important persons, abbiamo preferito lasciarvi alcuni titoli del grande Ehret, nel caso in cui si fosse accesa dentro voi la curiosità: Leggendo i libri Il Sistema di Guarigione della Dieta Senza Muco e Digiuno Razionale è subito chiaro al lettore che l’autore, il Prof. Arnold Ehret.

 

Scopri anche quali sono i cibi che creano dipendenza

 

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy