Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv
TUTTE LE GUIDE

DIETE E ALIMENTAZIONE

Dieta Scarsdale: come funziona, benefici, controindicazioni

La dieta Scarsdale è un regime alimentare low-carb, ideato dal Dott. Herman Tarnower. È una dieta altamente proteica, che può acidificare il sangue e mettere a dura prova l'organismo. Scopriamola meglio.

>  1. Che cos'è la dieta Scarsdale

>  2. Gli alimenti principali

>  3. Benefici e controindicazioni della dieta Scarsdale

>  4. Dieta Scarsdale: ideale se

>  5. Dieta Scarsdale: controindicata se

 

Carote, spuntino concesso dalla dieta Scarsdale

Carote

 

Che cos'è la dieta Scarsdale  

La dieta Scarsdale è una dieta di quelle che ricadono sotto la categoria di low-carb, che forniscono cioè un contenuto di proteine più elevato. E' anche nota con la sigla di SMD, acronimo di Scarsdale Medical Diet.

L'ideatore è stato il Dott. Herman Tarnower (1910-1980). Il medico arrivò a teorizzare al dieta sulla base della prevenzione del rischio cardiovascolare

La ripartizione dei macronutrienti della dieta Scarsdale è la seguente: 43% proteine, 22,5% di grassi e 34,5% di carboidrati e non deve essere prolungata per più di 14 giorni. Non è molto diversa da una qualsiasi dieta iperproteica.

 

Gli alimenti principali 

Alcuni alimenti, come pasta e pizza, sono vietati in maniera rigida. I condimenti concessi sono solo aceto e limone, niente olio d'oliva. Si dà via libera a tè e caffé. Niente bevande alcoliche o zuccherate

Gli spuntini concessi tra un pasto e l'altro sono sedano e carote

La dieta prevede carne magra, pesce, uova, formaggio. Le verdure sono concesse, ovviamente senza troppi condimenti.

 

Benefici e controindicazioni della dieta Scarsdale 

La dieta è un regime stretto che non conferisce nessun tipo di consapevolezza del proprio corpo e non si assesta sulle abitudini motorie di ciascuno. Chi la segue si trova a obbedire pedissequamente senza prender familiarità con una forma di coscienza alimentare propria.

Inoltre, un alto consumo di proteine può finire con l'acidificare il sangue, oltre a stressare l'organismo in modo notevole. La dieta è un vero e proprio regime che funziona a intervalli precisi.

Il punto forte è forse la varietà degli alimenti consigliati e la mancanza di limitazioni sulla quantità che rischierebbero di portare a un'eccessiva forma di controllo.

 

Dieta Scarsdale: indicata se 

Consumate regolarmente proteine animali senza grandi problemi a carico dell'apparato digerente. 

 

Dieta Scarsdale: controindicata se 

Vi amate e non volete mettere a dura prova il vostro fisico con una dieta altamente acidificante.

 

Dieta Scarsdale: esempi, menù e ricette

 

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy