Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv
TUTTE LE GUIDE

DIETE E ALIMENTAZIONE

Dieta Chenot: come funziona, benefici, controindicazioni

La dieta Chenot è un regime alimentare che presuppone di stabilere quali sono i disequilibri interni attraverso l'identificazione del terreno di origine: alcalino ossidante, acido ossidant3, alcalino reduttore, acido riduttore. Scopriamola meglio. 

>  1. Che cos'è la dieta Chenot

>  2. Gli alimenti principali

>  3. Benefici e controindicazioni della dieta Chenot

>  4. Dieta Chenot : ideale se

>  5. Dieta Chenot : controindicata se

>  6. Fedeli e famosi della dieta Chenot

Dieta Chenot

 

Che cos'è la dieta Chenot

La dieta Chenot prende il nome dal suo inventore Henri Chenot, esperto di medicina cinese, naturopatia, fitoterapia e crono biologia.

Nato nel 1943, catalano ma francese d'adozione, uomo dedito alla ricerca, allo studio non solo in campo alimentare, impegnato a indagare a fondo la cultura orientale, nei vari aspetti che compongono l'essere umano, da quello fisico a quello psicologico.

Chenot, al momento di ideare la dieta che prende il suo nome, aveva in mente un programma dietetico che fosse soprattutto un conoscere il proprio organismo e i propri bisogni energetici. In altre parole, Chenot voleva mettere a punto una dieta che consentisse di gestire l'energia attraverso alimentazione.

Ogni indivduo nasce con patrimonio genetico particolare che lo espone a alcune patologie piuttosto che ad altre. La dieta Chenot presuppone che attraverso l'identificazione del terreno di origine si possano stabilire i disequilibri interni.

I terreni sono alcalino ossidante (gioioso, socievole, problemi circolatori cardiaci), acido ossidante (rancoroso, collerico, tendenzialmente carnivoro, problemi epatici), alcalino reduttore (espressione triste, sempre stanco, ritenzione idrica), acido riduttore (irrequieto, problemi arteriosi e calcoli).

In più esamina 9 zone del viso per avere indicazioni sugli organi più deboli. Sulla base di questi dati viene poi formulata una dieta individuale specifica.

 

Gli alimenti principali

La dieta Chenot cerca di eliminare o ridurre al minimo quegli errori alimentari che l'essere umano compie rispetto al proprio terreno di origine, oltre a quelli imposti dai dettami della "civiltà del benessere" (si consumano pochi cereali, si preferisce la carne al pesce, si fa abuso di grassi animali, zuccheri raffinati).

Importanti sono le corrette combinazioni alimentari. La dieta Chenot ricorre a integratori come il germe di grano e lievito di birra. La frutta va consumata prima dei pasti.

Si devono evitare cibi e bevande troppo caldi o freddi. Secondo il regime alimentare di Chenot, è meglio non abusare di sale, preferire quello marino, e si dovrebbe mangiare lentamente. La dieta va seguita per almeno 21 giorni in modo rigoroso.

 

Il germe di grano, amico dei muscoli e potente antiossidante

 

Benefici e controindicazioni della dieta Chenot

La dieta Chenot aiuta davvero a conoscersi più a fondo. E' bene però tenere sempre presente che non si tratta di una dieta fai da te: chi la segue deve sapere che il regime dietetico richiede molta determinazione e il sostegno del medico specialista.

 

Dieta Chenot: ideale se

Soffrite di disturbi allo stomaco, intestino, ansia, stanchezza generale e depressione.

 

Dieta Chenot: controindicata se

Non ci sono particolari controindicazioni.

 

Fedeli e famosi della dieta Chenot

I veri famosi sono Henri Chenot e sua moglie Dominique Chenot. Insieme hanno creato un universo, l'universo Chenot, che si articola in tanti istituti distribuiti su territorio internazionale.

Lei, di origini algerine e presto trasferitasi in Francia, è responsabile del settore di biontologia estetica e si occupa della supervisione e del controllo di tutti i prodotti su cui troneggia il marchio Chenot.

Lui si muove tra fitocosmesi e studio dei processi dell'invecchiamento, è laureato in scienze umane ed è autore di molti libri che ruotano intorno al concetto nobile dell'equilibrio naturale del corpo.

 

Immagine | Chenot.com

 

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy