Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv
Alimenti

LE VERDURE DI MAGGIO

In maggio il cesto della spesa si riempie di molte verdure già presenti nella primavera e delle primizie che fanno capolino con l'arrivo dell'estate. Scopriamo quali sono le verdure di maggio e le proprietà che portano nei nostri piatti. Infine una facile ricetta di torta salata vegana senza uova, latte, formaggio o derivati animali: per uno sfizioso gusto salutare!

Di Mira Tonioni 10989 Speciale

Verdure di maggio

Nel cesto di maggio troviamo sempre più verdure che si risvegliano nei campi: carota, bietola da costa, cipolla, rucola, piselli, insalate di vari tipi, prezzemolo, ravanelli, gli ultimi spinaci e le primizie dell'estate come fagiolini e zucchine.

Sotto serra o nelle zone a clima più caldo potremo avere oltre a fagiolini e zucchine anche i primi temerari cetrioli e pomodori che nasceranno sempre più nei mesi prossimi. Nelle zone a clima più fresco invece troviamo ancora gli ultimi asparagi e carciofi dei mesi primaverili.

Andiamo a conoscere meglio le origini di alcune di queste piante, le proprietà nutrizionali date dai componenti che le costituiscono e sopratutto le proprietà curative per preservare la nostra salute grazie al cibo sano e nutriente.

Conosceremo da vicino la bietola, la carota e la primizia dei fagiolini.

Infine una sfiziosa ricetta di torta salata vegan con pasta frolla senza uova, latte, burro o altri derivati animali.

 

Gli spinaci tra la verdura top di maggio