Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv
Alimenti

LA VERDURA DI FEBBRAIO

Cosa mangi a febbraio? Porta in tavola bietole, spinaci, tipinambur e tutti i tipi di cavoli!

Di Margherita Russo 5088 Speciale

Non ostiniamoci a mangiare melanzane, peperoni e pomodori anche a febbraio. Questo mese portiamo in tavola bietole a coste, spinaci, finocchi, sedano rapa, radicchio rosso tardivo, broccoli, cavolfiori, verze, cime di rapa, cavolini di Bruxelles, cavolo romano, cavolo nero, topinambur, cicorie.

Mangiare verdure di stagione aiuta a seguire una dieta varia; è più economico, ecologico e salutare. Approfittiamo, quindi, dei nutrienti tipici della verdura di febbraio, l’ultimo mese completamente invernale. Sta per arrivare la primavera che, con le sue temperature più miti, ci porterà altri tipi di verdura. 

In realtà, comunque, la verdura di stagione che si può trovare nell'orto di febbraio varia anche in base al clima della regione in cui ci troviamo. Dove è più mite si potranno vedere sui banchi della frutta di stagione anticipazioni delle verdure primaverili e quindi carciofi e magari anche asparagi selvatici.

 

Scopri tutta la frutta e la verdura di febbraio