Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv
Alimenti

I CEREALI PRIVI DI GLUTINE

Riso, mais, sorgo, grano saraceno, amaranto, quinoa, teff e miglio: questi i cereali con cui si ottengono prodotti speciali senza glutine che rappresentano l'alternativa perfetta ai classici prodotti derivati dal frumento, soprattutto per i celiaci e per chi soffre di allergie al frumento. Vediamone proprietà e uso

Di Letizia Miccoli 11216 Speciale

L'alimentazione senza glutine

Sono sempre più le persone che rinunciano al glutine negli alimenti a causa della celiachia, dell'allergia al frumento o della sensibilità al glutine (tre aspetti diversi con una causa in comune).

In natura esistono alimenti naturalmente privi di questo complesso proteico che possono essere consumati tranquillamente da chi soffre di ciò: tapioca, patate, legumi ma anche latte e molti suoi derivati, carne, pesce, uova, oli vegetali, frutta e verdura e cereali come riso, mais e sorgo; grano saraceno, amaranto e quinoa (pseudo cereali); teff e miglio (cereali minorii) con cui si possono fare gustose ricette e ricche insalate.

Con questi cereali si confezionano prodotti speciali senza glutine che rappresentano l'alternativa ottimale ai classici prodotti derivati dal frumento. Vediamoli nello specifico.

 

Vedi anche la dieta per celiaci