Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

I SUCCHI DI FRUTTA FATTI IN CASA

Ecco qualche consiglio per chi vuole risparmiare denaro e vivere in salute facendosi a casa anche i succhi di frutta: mela, pera, fragola, uva...dolci di natura!

Per definizione i succhi di frutta sono una bevanda a base di frutta al 100%, con eventualmente l’opzione “aggiunta di zucchero”. Si tratta di un alimento importante, che fa parte di una dieta equilibrata.

I supermercati e i negozi offrono una vasta scelta di tipologie di succhi di frutta, per tutti i gusti e sempre più fantasiosi. Spesso, anzi, quasi sempre, però contengono zucchero.

Perché non proviamo a fare a casa dei succhi di frutta semplici, naturali, senza additivi né aromi chimici, e anche senza zucchero? Si può fare e fa bene! Ecco qualche suggerimento.

 

Il succo di mela

Il succo di mela è semplice, delicato, nutriente e piace tanto ai bambini. Il succo di mela è delizioso bevuto così, magari a colazione o a merenda, e ha proprietà fantastiche; oppure si può utilizzare per fare i dolci, come dolcificante naturale al posto dello zucchero.

Al posto delle mele si possono usare anche le pere, oppure fare metà e metà.

Ingredienti:
> 2 mele,
> 200 grammi di acqua,
> 20 grammi di succo di limone

Proeparazione: mettere in una pentola le mele con l'acqua ed il succo di limone, portare ad ebollizione, abbassare la fiamma e fare cuocere al minimo per almeno un'ora e mezza.

Passate al passaverdure e se desiderate un risultato più liquido, date una veloce passata di minipimer.

Filtrare con l'aiuto di una garza e versare il succo di mela in barattoli di vetro precedentemente sterilizzati.

 

Con la frutta si possono preparare anche i nutrienti ghiaccioli

 

Succo d’uva, ideale per dolcificare anche altri succhi

Ricco di sali minerali, ferro e potassio, il succo d'uva è un ottimo succo di frutta ma anche un eccellente integratore naturale e ricostituente, antibatterico e fonte di antiossidanti: si usa infatti per dolcificare cibi e bevande, preparare dolci e torte al posto dello zucchero. Ecco come si fa.

Ingredienti:
> un chilo circa di uva nera,
> il succo di un limone

Preparazione: rimuovere tutti gli acini dai grappoli e lavarli bene sotto l’acqua corrente. Metterli in una pentola, coprendoli per metà con l’acqua, aggiungere il succo di limone e cuocete a fuoco moderato, mescolando per i primi minuti frequentemente con un cucchiaio di legno.

Dopo circa mezz’ora, quando l’acino è completamente disfatto e la pentola si è riempita di succo, spegnere il fuoco e passate il liquido con un passaverdura, schiacciando bene gli acini. Il succo d’uva così ottenuto va versato ancora caldo in vasi o bottiglie di vetro sterilizzate.

 

Succo di fragola... con succo d’uva!

Ingredienti:
> un chilo circa di fragole ben mature,
> tre tazze di succo d’uva,
> mezzo limone,
> 250 grammi di acqua

Preparazione: prendere un chilo di fragole ben mature, pulirle e metterle in una pentola con il succo di limone e l’acqua. Far bollire il tutto mezz’ora circa, poi frullare. Versare nei vasi o bicchieri di vetro precedentemente sterilizzati. 

Nota bene: Usare la frutta più naturale possibile, ricercandola dai contadini, o dal vostro orto. Ricordate che più matura è la frutta, più il succo sarà dolce. Divertitevi a provare le varie combinazioni! I succhi così prodotti si conservano al buio, in dispensa, per diversi mesi.

 

Prova anche i succhi di frutta e verdura che fanno dimagrire

 

Per approfondire:
>  Proprietà, calorie e valori nutrizionali delle fragole

Tutta la frutta

 

Immagine | Rasmus Andersson

 

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy


Ti potrebbe interessare anche: