Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

SUCCHI DI FRUTTA E VERDURA CHE FANNO DIMAGRIRE

Perché si ricorre sempre più spesso ai succhi di frutta e di verdura quando si vuol dimagrire? In cosa questi preziosi strumenti supportano l'impegno che le persone prendono con se stesse quando vogliono perdere peso?

Perdere chili in modo sano, rispettando il corpo in modo corretto, non è un gioco da ragazzi. Chi ha provato anche solo una volta lo sa. La determinazione, la perseveranza, la pazienza… sono tutte qualità indispensabili per portare a termine la missione, ma da sole non bastano.

Serve regolarità nell’esercizio fisico, conoscenza degli alimenti, ed un corretto uso di alcuni di essi. In questo articolo ci focalizzeremo su alcuni succhi che aiutano con le loro caratteristiche chi sta intraprendendo l’avventura del dimagrimento.

Molti dietologi considerano i succhi uno dei migliori strumenti per perdere peso, molti sportive vi ricorrono per mantenere il peso forma e per presentarsi nelle migliori condizioni agli eventi sportive.

La natura ci offre numerosi frutti e vegetali utili a questo scopo. Che aspettare?

 

Succo di melograno e lichi

Due degli ingredienti più usati dagli atleti e suggeriti dai dietologi per questo genere di succhi sono la melagrana e il litchi.

Ricchissimi di antociani dal potere antiossidante, entrambi sanno come reidratare i tessuti muscolari affaticati dall’attività atletica.

Aiutano nel riassorbimento dell’acido lattico, sono utili nel bruciare correttamente le calorie di troppo, supportano la riparazione della massa dei muscoli da parte delle proteine, e mantengono elastici sia i muscoli che i tendini che la pelle.

Sono inoltre frutti che aiutano a ridurre l’appetito, e sono quindi perfetti da bere dopo l’allenamento e prima dei pasti.

 

Succo di anguria, limone e menta

Non bevete abbastanza durante il giorno e volete perdere peso? Un succo di anguria con succo di limone può fare al caso vostro.

L’anguria è estremamente reidratante, poiché i sali minerali minerali in essa contenuti rendono la sua acqua particolarmente assimilabile, più della normale acqua di bottiglia.

Il succo di limone ha proprietà antiossidanti grazie alla vitamina C. Uno dei segreti di questo succo è quello di aggiungere foglie di menta e tenerlo al fresco in frigo: l’anguria, il limone e la menta si esaltano a vicenda e lasciano una sensazione tnato piacevole che verrete invogliati a berne ancora, risolvendo cosi’ il problema del non bere abbastanza e del dimagrire in modo non corretto.

 

I succhi estratti a freddo, cosa sono e come farli

 

Succo per sudare e reidratarsi

Un altro metodo delizioso per perdere peso è quello di sostituire un pasto con un succo di frutta e verdura che sazi, reidrati e remineralizzi.

Eccone uno classico: 3 carote, un peperone giallo, un kiwi, un pompelmo, e infine zenzero, barbabietola e foglie di stevia a piacere.

Il mix così ottenuto è ottimo per mantenere una pelle e una muscolatura sana, induce alla sudorazione e al contempo reidrata e remineralizza.

In ultimo, non meno importante, la fibra di questi ingredienti dà una sensazione di sazietà in modo da risultare un ottimo succedano del pranzo.

 

Succo di barbabietola e sedano per gestire le tossine

Dimagrire significa anche immettere tossine nell’organismo. Spesso il corpo umano stocca le tossine nei lipidi, al sicuro lontano dagli organi principali, ma quando ci accingiamo a sciogliere la massa grassa esse rientrano nel circolo sanguigno e vanno quindi sapute espellere.

Un aiuto può arrivare dal succo di barbabietola e sedano, che per questo scopo sono due verdure veramente indicate. Al sedano e alla barbabietola possono essere aggiunte alcune foglie di spinacio, il succo di cedro e del sale marino.

 

Germogli di crescione d’acqua

Molti atleti intenti a mantenere sotto controllo il peso cominciano la giornata bevendo un succo che contenga germogli di crescione d’acqua.

Il crescione d’acqua aiuta a bruciare grassi, velocizza il metabolismo, sazia, mette in moto l’organismo che in qualche moto si sente attivato nei suoi diversi tipi di energia.

I germogli di crescione d’acqua possono essere mischiati con carote, pomodori, sedano, spianaci, succo di agrumi o succo di mela, in alternativa.

Questo è il tipico succo da bere al mattino, assieme ad un paio di fette di pane tostato in modo che il tutto perduri nello stomaco fino a pranzo.

 

Il più bevuto...

Se amiamo guardare alle statistiche, vedremo che uno dei succhi più bevuti da chi vuol perdere peso è composto dai seguenti ingredienti: succo di mela, cetriolo, sedano, poche foglie di cavolo nero, zenzero, succo di limone.

Vi troviamo una summa delle varie proprietà che un succo in grado di aiutare a dimagrire dovrebbe avere: antiossidante, reidratante, nutriente, capace di togliere la fame, remineralizzante, elasticizzante, stimola la produzione di collagene, supporta la pulizia dell’intestino, dà energia al corpo nonostante il periodo di stress che può attraversare.

 

3 estratti di frutta e verdura per il tuo organismo

Succo d'uva, proprietà e benefici

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy


Ti potrebbe interessare anche: