Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

LE SPEZIE: UN MONDO DA SCOPRIRE

Le spezie, conosciute ed usate sin dall'antichità, insaporiscano e danno un tocco in più ai nostri piatti, ma non solo: possiedono importanti proprietà terapeutiche ed effetti benefici per l'organismo, tanto da essere usate da secoli nella medicina tradizionale di tantissime popolazioni.

Dunque, le spezie e le erbe aromatiche hanno importanti proprietà benefiche che è bene conoscere.

Attenzione, però, nonostante le loro proprietà benefiche, le spezie possono anche rivelarsi dannose, specie se si eccede con le dosi e soprattutto se si assumono contemporaneamente dei farmaci. In caso di dubbio, consultate sempre il vostro medico per evitare il rischio di interazione con i farmaci che state assumendo.

Le proprietà benefiche

Scopriamo nel dettaglio quali sono le proprietà benefiche delle spezie e che effetti hanno sull'organismo.

Il Ginseng è una spezia che funge da antiossidante e rinvigorente; utilizzato da moltissime popolazioni, è in grado di accelerare il metabolismo ed inoltre è un ottimo ricostituente ed un potente tonico per l'organismo umano. Un’altra spezia antiossidante è lo Zenzero che racchiude numerosi principi attivi e può avere funzione antipiretica e antiemetica, ma possiede anche proprietà antinfiammatorie.

Nella nostra dispensa potremmo trovare anche spezie con proprietà che fungono da veri e propri rimedi naturali contro la cattiva digestione: una fra tutte la Cannella, con il suo aroma molto caratteristico, la rende una delle spezie più utilizzate per la preparazione dei dolci. Oltre ad avere proprietà digestive, la cannella ha anche proprietà antibatteriche e può aiutare a far diminuire la glicemia. Il Cumino, altra spezia, è uno dei più importanti componenti del curry e fa parte delle spezie che contengono il maggior numero di vitamine, in particolare del gruppo B, e sali minerali. Oltre a stimolare il metabolismo, il cumino viene utilizzato in caso di mal di stomaco e senso di gonfiore addominale.

Ci sono poi spezie con proprietà antisettiche come ad esempio i conosciutissimi Chiodi di garofano, hanno importanti proprietà antisettiche, antiossidanti e antinevralgiche. La Paprica oltre ad avere proprietà antisettiche, stimola l'apparato digerente e ha effetti benefici sulla circolazione sanguigna. Infine il peperoncino offre proprietà antibatteriche e antisettiche che lo rendono una tra le spezie maggiormente in grado di aiutare nella prevenzione della rinite e della sinusite. Inoltre, il peperoncino influenza il metabolismo e aumenta il senso di sazietà.

Dalla Redazione di Yes.Life

Leggi anche Le spezie nella cucina ayurvedica

 

Immagine | Pixabay

 

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy


Ti potrebbe interessare anche: