Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

HALLOWEEN, 3 RICETTE A BASE DI ZUCCA

Ecco un trio di ricette per trasformare la zucca - e la serata di Halloween - in qualcosa di fresco, qualcosa di tradizionale e infine qualcosa di esotico!

Ecco qualche simpatica e gustosa ricetta per gli amanti dell'arancio: dalle cucurbite di Marina di Chioggia, alla zucca Beretta piacentina, la "Big Max", la butternut o la zucca americana!

Per una serata all'insegna delle amiche zucche dell'autunno, ecco cosa si può preparare, oltre ai classici biscottini a forma di Jack-o'-lantern di Halloween.

 

Antipasto alla zucca marinata

Ingredienti per 4 persone:
> 300 grammi di zucca
> 3 cucchiai di aceto di mele
> 3 cucchiai di vino bianco
> 1 cucchiaino di zucchero di canna
> mezzo cucchiaino di zenzero in polvere
> mezzo cucchiaino di senape
> poca buccia di limone grattugiata
> un pizzico di cannella
> aceto balsamico
> 3 cucchiai di olio extravergine d'oliva
> mentuccia o prezzemolo freschi
> sale e pepe

Preparazione: pulire la zucca, tagliarla a fettine sottilissime con l'aiuto di una mandolina, eliminando anche la crosta esterna. 

Mettere le fettine di zucca a strati in una ciotola capiente, alternando con la salsina ottenuta mescolando gli ingredienti sopra indicati e con le foglie fresche di prezzemolo o mentuccia. Lasciare in frigo una notte o almeno in paio d'ore. Servire accompagnando con del formaggio saporito, pecorino, castelmagno o simili.

 

Scopri le proprietà e la ricetta del pane alla zucca

 

Risotto con la zucca

Un classico intramontabile, spiegato con qualche piccolo segreto.

Ingredienti per 4 persone:
> brodo vegetale con cipolla, sedano, una carota e del dado fatto in casa
> 1 scalogno
> zucca Marina di Chioggia
> 8/9 pugnetti di riso
> mezzo bicchere di latte
> pepe nero

Preparazione: preparare il leggero brodo vegetale e far soffriggere lo scalogno in un cucchiaio di olio extravergine d'oliva, aggiungere la zucca Marina di Chioggia tagliata in piccoli cubetti; aggiungere dell'acqua e cuocere finché la zucca inizia ad ammorbidirsi.

Aggiungere il riso e far saltare e insaporire insieme alla zucca per qualche minuto. Versare quindi il brodo bollente e lasciare cuocere il riso per il tempo indicato: per questo tipo di risotto si può usare un Carnaroli, un Arborio ma anche riso a chicchi più piccoli, come il Roma o l'Originario.

Se necessario aggiungere in cottura del brodo bollente e aggiustare di sale. Qualche minuto prima di spegnere la fiamma aggiungete il mezzo bicchere di latte e pepe nero e formaggio grana o parmigiano a volontà. Deve risultare molto all'onda, ovvero morbido, per niente asciutto.

 

Come preparare il brodo vegetale per i bambini

 

Sambar di zucca e lenticchie

Direttamente dall'India, un contorno dal sapore esotico per far felici anche gli amici che amano la cucina indiana o fusion.

Ingredienti per 4 persone:
> mezza zucca di medie dimensioni tipo butternut o anche americana
> 150 grammi di fagioli mungo gialli decorticati
> 2 piccoli pomodori
> 2 cipolle rosse tritate finemente
> 1 cucchiaio di semi di senape nera
> 1 spicchio di aglio tritato
> zenzero fresco tritato
> 1 cucchiaio di polvere di sambar
> 200 ml di acqua di tamarindo
> 1 cucchiaio di assafetida
> sale e olio
> 2 cucchiai di coriandolo tritato fresco.

Preparazione: cuocere i fagioli mungo per mezz'ora circa, unire la zucca tagliata a fettine sottili e i pomodori sbucciati a pezzetti e far cuocere ancora una decina di minuti, tostare i semi di senape nell'olio e aggiungere aglio, cipolla e zenzero facendo soffriggere un paio di minuti; terminare aggiungerndo il sambar e il tamarindo.

Versare il soffritto così ottenuto nella zucca e fagioli, regolando con il sale, l'assafetida e servendo caldo con il coriandolo fresco tritato. Questo piatto si può servire con del riso bianco, altre verdure, e del chapati o parotha, due tipi di pane indiano.

Ricordatevi di non buttare i preziosi e nutrienti semi: raccoglieteli, puliteli e fateli tostare sotto il grill del forno per qualche minuto, saranno ottimi per accompagnare gli antipasti, come ingrediente finale di zuppe o per arricchire il pane fatto in casa. Neanche la zucca si butta: l'efffetto sarà ancora più scenografico se il risotto lo rimetterete al suo interno!

 

Prova anche la zuppa di zucca arlecchino ai sali di Malden

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy


Ti potrebbe interessare anche: