Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

TRE RICETTE CON IL CAVOLO VERZA ROSSO

Il cavolo verza rosso, ricchissimo di qualità e ingrediente perfetto per tanti piatti invernali. Tre ricette per portarlo in tavola più spesso.

Il cavolo verza rosso (o viola) è uno degli alimenti di stagione dei mesi freddi. Fino a qualche anno fa non si trovava facilmente nella grande distribuzione ma ora, fortunatamente, è semplice da reperire anche in molti supermercati.

Le qualità nutritive sono simili rispetto a quelle del suo “cugino” bianco, ma con una marcia in più: il colore rosso/violaceo è infatti dovuto alla presenza di antociani, preziosi e potenti antiossidanti.

Quando è molto tenero e fresco può essere consumato anche crudo, in insalata, e si sposa bene a numerosi altri vegetali: mela, pera, cipolla di Tropea, arance, carote… Una volta cotto, diventa un ottimo contorno e si abbina perfettamente a diversi secondi piatti, in particolare è ottimo con la salsiccia.

Ecco, dunque, tre ricette per portare in tavola il cavolo verza rosso.

 

Insalata di cavolo verza rosso

insalata-cavolo-rosso

L’insalata di cavolo verza rosso è un piatto molto colorato, veloce e ricchissimo di nutrienti.

Ingredienti per 4 persone

> 350 g di cavolo verza rosso;
> 1 cipolla di Tropea;
> 2 carote medie;
> 1 mela rossa bio;
> 1 arancia;
> olio extravergine d’oliva;
> sale;
> pepe.

 

Preparazione

La preparazione di questa insalata di cavolo verza rosso è semplicissima. Gli ingredienti, però, devono essere freschissimi e la mela dovrebbe provenire da agricoltura biologica perché l’ideale sarebbe utilizzarla con la buccia; se non è bio, è meglio sbucciarla.

Lavare il cavolo verza rosso e ridurlo a listerelle sottili. Preparare le carote alla julienne. Tagliare la cipolla di Tropea sottilissima. Pelare a vivo l’arancia e tagliarla come si preferisce.

Lavare e tagliare a fettine sottili la mela.

Unire il tutto in una capiente ciotola e condire con olio, sale e un pizzico di pepe.


Leggi anche 5 ricette con il cavolo nero >>

 

Spadellata di cavolo verza rosso

spadellata-cavolo-rosso

Questo contorno di cavolo verza rosso si sposa benissimo con tutti i tipi di carne, soprattutto con la salsiccia. Gli ingredienti sono pochissimi e molto semplici, la preparazione è rapidissima.

Ingredienti per 4 persone

> 1 cavolo verza rosso medio;
> 1/2 bicchiere d’acqua;
> 2 cucchiai di aceto di mele;
> 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva.

 

Preparazione

Lavare accuratamente il cavolo verza rosso e tagliarlo a striscioline piuttosto sottili. Lasciare andare in padella con l’acqua, l’aceto di mele e l’olio, a fuoco molto basso e con il coperchio.

Dopo 5/7 minuti di cottura il contorno è pronto per chi preferisce che la verza sia croccante; chi la desidera meno al dente può allungare i tempi di cottura a piacimento.

 

Risotto con il cavolo verza rosso

risotto-cavolo-rosso

Il risotto con il cavolo verza rosso è un piatto leggero e diverso dal solito.

 

Ingredienti per 4 persone

> 350 g di cavolo verza rosso;
> 320 g di riso carnaroli;
> 1 scalogno;
> 1 litro di brodo vegetale;
> 1 bicchiere di vino bianco;
> 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva;
> sale;
> pepe.

 

Preparazione

Preparare il brodo vegetale. Lavare il cavolo verza rosso e tagliarlo a striscioline sottili. Tritare finemente lo scalogno e farlo appassire nell’olio, aggiungere il riso e farlo tostare; sfumare con il vino a fiamma vivace.

Aggiungere la verza rossa e, aggiungendo un mestolo di brodo per volta, portare a cottura. Aggiustare di sale e pepe.

Chi lo preferisce, può mantecare il risotto con una noce di burro o un cucchiaio di formaggio cremoso dolce e/o aggiungere un paio di cucchiai di formaggio Parmigiano.

 

Leggi anche 5 ricette con il cavolo verza >>

 

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy


Ti potrebbe interessare anche: