Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

CASTAGNE COME NON MAI: 3 RICETTE PER L'INVERNO

Nutrienti, amiche dell'intestino, versatili in cucina, le castagne possono diventare un favoloso jolly per tante ricette buone e facili da preparare, dai primi al dessert

Avreste mai detto che le castagne, per metà, sono composte di acqua? Un altro 45% spetta a carboidrati, proteine, grassi, fibre cui si sommano minerali come sodio, calcio, fosforo, magnesio, ferro, potassio, zinco, rame e manganese.

Non mancano all'appello le vitamine del tipo A, B1 (tiamina), B2 (riboflavina), B3 (niacina), B5, B6, B9 (acido folico), b12, C e D). Possono diventare protagoniste di ricette sfiziose, dalle zuppe ai dessert.

Scopriamone almeno una tripletta infallibile di ricette con castagne.

 

Primo piatto con farina di castagne

Ottima, semplice da fare, ricetta divertente, specie se si infarina il tutto in un pomeriggio tra amici, con successiva cena di vino e parole.

Preparate un composto elastico con

> 300 g di farina di castagne 
> 200 g di farina 00,
> 2 uova,
> sale, acqua.

Dopo averlo fatto riposare, stirate il composto fino a ottenere lasagne o tagliatelle. Potete condire con burro fuso, salvia e grana a scaglie. 

 

Le castagne tra i frutti di ottobre, scopri gli altri

 

 

Minestra di castagne 

Mescolate un passato di castagne cui aggiungerete altrettanta polpa di zucca cotta in forno. Diluite il tutto con del brodo vegetale e decorate con semi di zucca tostati, semi di lino e lievito, se vi piace.  

Potete servire la minestra di castagne con un contorno a base di puré di cavolini di Bruxelles e castagne (lasciatele in ammollo, in modo che diventino morbide, poi unitele al puré) e aggiunta di pancetta, in modo da garantirvi anche il giusto apporto proteico. 

 

Tortino di castagne al rhum 

Per preparare un tortino per 6 persone vi servono: 

> 2 uova intere ed un tuorlo,
> 125 g di burro,
> 75 g di farina di castagne, 
> 25 g farina 00, 
> 25 g cioccolato fondente, 
> 100 g zucchero, 
> 10 ml di rhum.

Montate i tuorli con lo zucchero per 20 minuti. Nel frattempo sciogliete a bagnomaria, farina di castagne, cioccolato fondente e rhum fino a ottenere una crema densa. Quando i tuorli saranno montati incorporate la farina con una spatola e aggiungete poco alla volta la crema. Versate il composto in stampini imburrati e fate cuocere in forno a 160° per 25 minuti.

Se volete fare una certa figura, insaporite il tutto con una crema al rhum: mettete a bollire il latte (5 dl) con la buccia di limone, la cannella e i chiodi di garofano. Montate 5 tuorli con lo zucchero (100 g) per 5 minuti, aggiungete la fecola di patate (30 g), mescolate e poi versate il rhum (almeno 50 ml).

Quando il latte bolle versatelo sulle uova montate e mescolando velocemente passatele subito al colino; rimettete sul fuoco ad addensare. Servite in un piatto caldo prima la salsa poi il tortino spolverato di zucchero a velo. 

 

Le castagne: frutti generosi

 

Per approfondire:

>  Proprietà, calorie e valori nutrizionali delle castagne

>  Proprietà, calorie e valori nutrizionali dei marroni

>  Proprietà, uso e valori nutrizionali della farina di castagne

Frutta top di ottobre: come mangiare le castagne

> Crema d catagne, la ricetta

> Torta di castagne, 3 ricette

 

Credit foto: ziashusha  

 

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy


Ti potrebbe interessare anche: