Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

POLPETTE DI SEDANO RAPA, DUE VARIANTI

Hai mai provato le polpette di sedano rapa? Aromatiche, profumate, semplicissime… due ricette per portare in tavola il sedano rapa con un pizzico di fantasia.

Il sedano rapa è un ortaggio molto aromatico e ricchissimo di minerali. Si può consumare crudo oppure cotto. Ha un profumo simile a quello del sedano, ma più intenso. In Italia, viene coltivato soprattutto in Friuli e nel Veneto ed è noto anche con il nome di sedano di Verona.

Contiene pochissime calorie e vanta buone proprietà depurative.

Un’idea semplice e gustosa per portare in tavola il sedano rapa è realizzare invitanti polpette. Ecco, dunque, due varianti di polpette di sedano rapa.

 

Polpette di sedano rapa e lenticchie

Il sedano rapa si sposa molto bene con i legumi. Le polpette di sedano rapa e lenticchie sono veloci da preparare e sono anche un’idea antispreco nel caso in cui sia avanzata una porzione di legumi cotti che non si sa come consumare.

Ingredienti per 8-10 polpette

> 250 g sedano rapa (pesato crudo)
> 250 g lenticchie (pesate cotte);
> 4 cucchiai di pan grattato più q.b. per la panatura;
> 30 g di mollica di pane raffermo;
> Mezzo cucchiaino di zenzero;
> 1 uovo;
> sale;
> olio extravergine d’oliva.

Preparazione
Scottare il sedano rapa in poca acqua, dopo averlo sbucciato e tagliato a dadini. Quando è cotto scolare l’acqua e metterlo in una capiente ciotola. Aggiungere le lenticchie ben scolate e ottenere una purea con l’aiuto di un frullatore a immersione. La purea non sarà liscissima, resteranno cioè alcuni pezzetti di sedano rapa.

Aggiungere il pan grattato, il pane raffermo e lo zenzero. Mescolare con una paletta di legno e aggiustare di sale. Aggiungere un uovo e lavorare ancora il composto. Mettere un foglio di carta da forno in una teglia e ungerla leggermente di olio evo.

Creare le polpette, aiutandosi con il pan grattato. Il composto risulterà piuttosto appiccicoso, ma il pan grattato aiuterà a realizzare le palline. Adagiarle nella teglia, irrorare con un filo d’olio e cuocere in forno a 180 gradi per 20-25 minuti.

 

Leggi anche Come cucinare il sedano rapa, ricette facili e veloci >>

 

Polpette di sedano rapa e patata

Un altro ingrediente che si sposa molto bene con il sedano rapa è la patata.

Ingredienti per 8-10 polpette

> 250 g sedano rapa;
> 250 g patate;
> Un cucchiaio di pan grattato + q.b. per la panatura;
> sale;
> Olio extravergine d’oliva.

Preparazione
Scottare il sedano rapa in poca acqua e, a parte, cuocere la patata già sbucciata e tagliata a tocchetti, sempre in poca acqua, leggermente salata. Scolare bene il sedano rapa e aggiungerlo alla patata che, invece, non sarà stata scolata perfettamente, per lasciare pochissima acqua di cottura, ricca di amido.

Frullare con un frullatore a immersione. La patata deve risultare ben schiacciata, mentre non è necessario ridurre in poltiglia il sedano rapa, può cioè restare qualche pezzetto, l’importante è che il composto risulti ben amalgamato.

Mettere un foglio di carta da forno in una teglia e ungerla leggermente di olio evo. Aggiustare di sale e creare le polpette, aiutandosi con il pan grattato. Il composto risulterà piuttosto appiccicoso, ma il pan grattato aiuterà a realizzare le palline. Adagiarle nella teglia, irrorare con un filo d’olio e cuocere in forno a 180 gradi per 20-25 minuti.

 

Leggi anche Polpette di quinoa, 3 ricette gustose >>

 

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy


Ti potrebbe interessare anche: