Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

I 10 MIGLIORI ALIMENTI PER IL FEGATO

Il fegato, per funzionare al meglio e svolgere il suo ruolo di eliminatore di tossine e filtro dell'organismo, ha bisogno di aiuto: ecco i 10 elementi che collaborano nel processo depurativo e metabolico di quest'organo fondamentale

Se il fegato funziona male, lo si nota subito: occhi spenti, pelle opaca e "sporca", stanchezza, alito cattivo, tendenza ad ingrassare.

Sì, perché un fegato che lavora male e debole è anche un fegato che tende a trasformare ciò che non viene correttamente assimilato in adipe.

Fate quindi attenzione e prevenite al fine di non incappare in patologie anche peggiori, proteggendo il vostro fegato in primis attraverso la dieta, che deve essere ricca di omega-3, vitamine A, C, E e speciali minerali.

Ecco appunto i 10 alimenti consigliati per fare del bene al fegato, sostenerlo a aiutarlo nel suo lavoro.

 

I dieci alimenti per un fegato sano

 

1. Aglio

L'aglio risveglia gli enzimi del fegato e li aiuta nel processo di eliminazione delle sostanze di scarto.

 

2. Carciofi

Il carciofo è una verdura aiuta a depurare il fegato grazie alla preziosa sostanza che contiene, la cinarina. Preparateveli crudi, tagliando i cuori sottilissimi, condendoli con olio extravergine d'oliva, sale e pepe.

 

3. Cavolo

Il cavolo, grazie a vitamine fondamentali, come la vitamina A e vitamina K, aiuta il fegato nella sua attività di depurazione e protegge al tempo stesso la salute di stomaco e intestino. Consumateli in insalata, tagliati sottilisimi.

4. Cipolle

Ancora meglio se consumate crude, le cipolle aiutano a regolare la funzionalità epatica e depurano l'organismo.

Prova anche le erbe amare per depurare il fegato

 

5. Limone

Antiossidante naturale, ricco di vitamina C, il limone favorisce la rigenerazione delle cellule del fegato. Ottima l'abitudine di berne qualche goccia la mattina a digiuno, diluite in acqua tiepida, nella famosa "acqua e limone".

 

6. Mele

Sono un frutto preziosissimo per il fegato: in una dieta depurativa prevedete almeno due mele al giorno.

 

7. Noci e frutta secca

Si tratta di alimenti preziosi per arricchire l'organismo di minerali e vitamine fondamentali. Ricche di omega-3, le noci rappresentano un'efficace risorsa per il fegato, soprattutto per chi, seguendo una dieta vegana o vegetariana, non consuma pesce.

 

8. Prugne

Le prugne ervono per aiutare nel processo di eliminazione delle tossine, agendo per via intestinale.

 

9. Tarassaco

Un'erba spontanea di cui si sente il bisogno di fare scorpacciata almeno una volta l'anno, il tarassaco è, insieme al carciofo, uno dei migliori amici del fegato. Se proprio non vi piace cruda, o se risultasse troppo amara, consumatela insieme ad erbette o spinacini.

 

10. Uva

Altro frutto importantissimo per aiutare a depurare il fegato, l'uva è molto nutriente per l'organismo ed è ottima anche per preparare centrifugati autunnali disintossicanti.

 

Il fegato, lavoratore instancabile

La ghiandola che lavora di più del corpo umano è proprio il fegato, preposto a purificare l'organismo da impurità e tossine.

Si tratta di un organo fondamentale anche per il metabolismo, in quanto aiuta a utilizzare correttamente i grassi e i carboidrati assunti attraverso la dieta quotidiana, immagazzinando energie.

Il fegato è altresì fondamentale poiché produce la bile, elemento fondamentale, coinvolto nei processi digestivi; sovraccaricare il fegato significa imporgli di lavorare a ritmi forzati, cosa che a lungo andare causa un vero e proprio tilt operativo.

No quindi ad alimentarsi in modo scorretto e pesante, ad eccedere in alcolici o superalcolici e totalmente vietato fumare.

 

Scopri i 10 migliori alimenti per il pancreas

Le piante medicinali per il fegato

 

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy


Ti potrebbe interessare anche: