Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

IL MIELE, DOLCIFICANTE NATURALE

Dalle api un prodotto prezioso per la cura del nostro corpo e la nutrizione quotidiana.

Il miele è il prodotto alimentare che le api domestiche producono dal nettare dei fiori. Non necessita di trattamenti di conservazione, poiché l'alta concentrazione zuccherina riduce la quantità di acqua necessaria per la crescita dei microrganismi. Può essere soggetto all'aggiunta di miscele zuccherine.

 

Caratteristiche nutrizionali del miele

Il miele contiene circa il 18% di acqua e l'80% di zuccheri (che gli conferiscono l'intenso sapore dolce). Questi comprendono principalmente una miscela di zuccheri semplici (glucosio e fruttosio), seguita dal saccarosio e dal maltosio (costituiti ciascuno dalla combinazione di due zuccheri semplici) e da una piccola frazione di destrine (zuccheri complessi, formati da diverse unità di glucosio). 

Non sono presenti grassi, mentre la quota di proteine è esigua e deriva dai granuli di polline presenti nel miele. Anche il contenuto in sali minerali è modesto e vi prevale il potassio. Le tracce di vitamine del gruppo B riscontrate provengono anch'esse dal polline.

Il miele contiene enzimi attivi, di origine vegetale e animale, responsabili della trasformazione degli zuccheri complessi in quelli più semplici.

Nel miele si trovano acidi organici provenienti dal nettare o formatisi dagli zuccheri per azione enzimatica, come l'acido gluconico, che si ottiene dalla trasformazione del glucosio.

Il miele contiene anche sostanze antibiotiche naturali, come l'inibina. Si trovano quantità variabili di sostanze cerose, che hanno origine dai residui di granuli di polline. Sono presenti componenti volatili odorose (come alcoli), che tendono a degradarsi con il riscaldamento e a contatto con l'aria.

 

Leggi anche Il miele delle api senza pungiglione >>

 

Proprietà e usi del miele

Per quanto riguarda le proprietà, il miele è un alimento nutriente per l'elevato contenuto in zuccheri e per questo adatto nelle diete ricostituenti e ipercaloriche. È facilmente digeribile e assimilabile, essendo composto in prevalenza da zuccheri semplici.

Il miele ha anche proprietà corrobanti, disintossicanti del fegato, antinfiammatorie, è un calmante per le mucose irritate ed è leggermente lassativo.

Il miele ha un largo impiego nella cosmetica. Viene utilizzato per maschere di bellezza, come ingrediente di cerette depilatorie per il corpo, negli shampoo per i capelli, nelle creme leviganti per il corpo, per le mani ruvide e nei detergenti per la pulizia della pelle.

Come lenitivo per infiammazioni di labbra e gengive si utilizza il miele rosato (impacco a base di miele e petali di rosa).

 

Scopri le caratteristiche, i valori nutrizionali e le proprietà del miele millefiori

 

 

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy


Ti potrebbe interessare anche: