Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

LE INSALATE DELL'AUTUNNO

Non è detto che solo perché arrivano i primi freddi dobbiamo fare scorte e abbuffarci ad ogni pasto! Vero? Ecco che ci arrivano in aiuto le sfiziose insalate dell'autunno!

Le insalate dell’autunno

Consumare dei pasti sani e leggeri è una buona abitudine che è bene mantenere sempre, affinchè la parola dieta possa essere sinonimo di formula di alimentazione equilibrata, regolare e costante. Ecco perché questa pagina è dedicata alle insalate dell'autunno, che potrete prepararvi anche nei mesi più freddi, alcune da portare in tavola tiepide, facili e veloci da preparare, a base di alimenti di stagione, come cavoli e finocchi, semi e frutta fresca o secca, da consumare come pasto unico o serivre unite alle vostre pietanze preferite.

 

Insalata tiepida di segale
Segale
, una cipolla rossa di tropea, pomodorini o pomodori secchi, semi di lino, olio extra vergine d’oliva, sale.  A piacere si può aggiungere un po’ di formaggio a cubetti tipo scamorza. Basta ricordarsi la sera prima di mettere a bagno la segale, farla bollire in acqua leggermente salata, lasciarla intiepidire e poi condirla con gli ingredienti indicati.

 

Insalata di finocchi e avocado
Nutriente e favolosa per sgonfiare è l’insalata a base di finocchi crudi e avocado tagliati a cubetti. Basterà aggiungere solo qualche pinolo, un pizzico di peperoncino, un po’ di aceto balsamico, limone o lime e olio extravergine d’oliva per farne un’insalata ricca e speciale!

 

Leggi anche 10 erbe e piante da tenere in giardino d'autunno >>

 

Insalata di cavolo e ananas
Il cavolo fa benissimo, ricco di proprietà antitumorali e di nutrienti eccellenti, se combinato con l’ananas se ne esaltano ed equilibrano i sapori. Ecco gli ingredienti:  mezzo cavolo cappuccio tagliato a striscioline molto sottili, 250 grammi di ananas tagliato in piccoli cubetti, 50 grammi di cocco fresco o disidratato, semi di finocchio, olio extravergine d’oliva, pepe e sale.

 

Insalata di carote e mandorle
Una mela, mezzo limone spremuto, 400 grammi di carote, mandorle e 2 gambi di sedano bianco tagliato fino, olio extravergine d’oliva, poco sale, uvetta sultanina. Grattugiare mela e carote, unire il succo di limone e il resto degli ingredienti mescolando per bene: un esplosione di sapore aspro e dolce in bocca, per un’insalata ricca di vitamina A che vi sorprenderà!

 

Insalata di cous cous, olive nere e arance
Cous cous, mezza cipolla rossa, una bella manciata di olive nere greche, prezzemolo e menta freschi, due arance, olio extravergine d’oliva, sale e pepe. Preparate il cous cous come da procedimento classico, lasciandolo intiepidire, aggiungere poi le arance pelate a vivo in piccoli pezzi e il resto degli ingredienti. Per un’insalata originale e saporita!

 

Insalata di arance e datteri alla marocchina
Insalata romana e valeriana, 3 arance, 50 grammi di datteri, 50 grammi di gherigli di noce, 1 cucchiaino di zucchero, un pizzico di cannella, il succo di mezzo limone. Pulite l'insalata, tagliate in piccoli pezzi la romana. Pelate a vivo le arance e tritate datteri e noci. A parte mescolate il succo di limone, l’olio extra vergine con poco zucchero, pepe e una spolverata di cannella e condite l’insalata. Un tocco esotico che vi ricorderà i paesi caldi!

 

Insalata di quinoa e zenzero
Non è un cereale la quinoa, anche se ne ha le caratteristiche, ma appartiene alla stessa famiglia degli spinaci e delle barbabietole. Completamente priva di glutine, è adatta sia ai celiaci sia a chi soffre di intolleranze. Fate bollire la quinoa, dopo averla tenuta a bagno il tempo necessario, aggiungete un paio di scalogni tritati finemente, un pezzetto di zenzero fresco tritato finemente, due zucchine precedentemente saltate in padella con un filo di olio extravergine, semi di sesamo e se piace dell’aglio; aggiungere un cucchiaio di salsa di soja e olio extravergine d’oliva per condire il tutto. Anche questa insalata può essere gustata tiepida: un pasto salutare ed energetico!

 

Insalata di champignon, tofu e germogli
Prendete 100 gr di tofu e tagliatelo a cubetti, facendolo saltare a fiamma vivace per pochissimi minuti con pepe, olio extravergine d’oliva, semi di sesamo e germogli di soja. Spezzate l’insalata iceberg con le mani in piccoli pezzi, tagliatevi sopra gli champignon accuratamente lavati e puliti a striscioline sottili e versarvi il tofu e i germogli tiepidi. Condire con olio, limone e sale.

 

Leggi anche 3 ricette autunnali >>

 

Immagine| Wordridden

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy


Ti potrebbe interessare anche: