Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

IMMAGAZZINARE CIBO SENZA PLASTICA

Vivere senza plastica si può e fa bene all'uomo e all'ambiente: ecco come fare per mettere gli alimenti in dispensa, conservarli in frigorifero e immagazzinare cibo nel congelatore in contenitori plastic-free.

Ambiente, così ti aiuto anche io

Portare borse e sportine riutizzabili al supermercato è un ottimo modo per contribuire a ridurre consumo e produzione di plastica non necessaria. Evitare di comprare alimenti - come frutta e verdura, insaccati, formaggio o carni -, contenuti in confezioni di plastica rappresenta un ulteriore aiuto che diamo all'ambiente.

Scegliere di comprare le cose all'ingrosso, in negozi o presso rivenditori dove i prodotti sono distrubuiti senza passare per il packaging, è ancora un lodevole passo avanti.

Ma cosa accade quando arriviamo a casa e dobbiamo sistemare tutti il cibo che abbiamo acquistato? É davvero possibile acquistarlo senza plastica? E che cosa ne è degli avanzi che riponiamo nel freezer? E del pranzo che ci portiamo al lavoro? Esistono in realtà molte opzioni plastic-free, vediamo se le conoscete tutte. 

 

Immagazzinare con barattoli di vetro

Prima cosa, la dispensa. Il cibo, dalla sportina riutilizzabile o dal sacchettino bio passa direttamente nei contenitori e nell'armadio. Se ancora usate la plastica per mettere le vostre provviste, sappiate che esiste qualcosa di più sano, igienico ed ecologico: il vetro.

Non il vetro che si compra ex novo, ma quello che arriva da vecchi barattoli che contenevano cibo e alimenti, quello che non usa più la mamma o la vicina, i barattoli scartati dal bar o dal ristorante sotto casa. Le etichette si eliminano con un po' di vapore e, se non dovesse bastare, una pennellata di olio vegetale per far scivolare via la colla.

Passate in rasegna dunque scaffali, armadietti e cassettoni: dalle spezie, ai biscotti, al caffè, ai legumi secchi, pasta e riso, via libera a metalli atossici, vetro e contenitori di ceramica quando possibile.

 

Leggi anche Come fare ecologia in ufficio >>

 

Barattoli e tessuti in frigorigero 

Anche in frigorifero vanno benissimo i barattoli di vetro o pyrex sicuro: i resti e gli avanzi potrete tranquillamente metterli lì, assicurandovi di sigillarli per bene. L'ideale sarebbe sterilizzarli prima di usarli come contenitori per gli alimenti. In alternativa si trovano in commercio prodotti in vetro con coperchi in acciaio inox, in vetro con guarnizione o in materiali naturali.

Decisamente da evitare la carta stagnola e la pellicola trasparente, troppo spesso quest'ultima a rischio DEHA, un materiale che a contatto di certi alimenti diventa tossico.

Ogni cibo cotto deve prima raffreddarsi prima di essere riposto in frigorifero. Altri cibi, come carote, insalata o verdure, possono essere avvolti in tovaglioli di stoffa puliti; un'alternativa utile sono anche i sacchetti di carta. 

 

Congelare nel vetro 

Il barattolo o la bottigila di vetro spessi, di qualità e resistenti vanno bene anche in freezer, sono anzi un'ottima alternativa meno cara e decisamente più amica dell'ambiente. Il tappo ideale sarebbe quello di silicone, che spesso ha la possibilità di estratte l'aria, assicurando il sottovuoto.

L'unico accorgimento importante riguarda la congelazione dei liquidi: a seguito dell'espansione potrebbero rischiare di rompere il barattolo, quindi evitate di riempirli totalmente. Inoltre, come per il frigorifero, anche qui bisogna aspettare il raffreddarsi dell'alimento prima di metterlo tra i ripiani del congelatore.

 

Il pranzo nel barattolo

Il sito Autoproduciamo.it offre una simpatica, utile e bellissima idea per autoprodursi il pranzo della "schiscietta" del lavoro in modo veloce, sano ed ecologico, ovviamente utilizzando barattoli di vetro.

Come trasportarlo evitando di romperlo? Ma ovviamente facendo un simpatico “capotto di lana”, riciclando la manica di un vecchio maglione da mettere attorno.

Libri utili: "Life Witohut Plastic" dii Chantal Plamondon,‎ Jay Sinha 

Video: ecco come si può vivere senza plastica: Quotidiano.net, "Una vita senza plastica è possibile"

 

Leggi anche

Malko, la bottiglia ecologica
> Eliminare per sempre la plastica, le cannucce

> Il fenomeno KeepCup

 

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy


Ti potrebbe interessare anche: